Scritto Luned́ 05 marzo 2018 alle 16:13

A Morterone, Pagnona e Vendrogno, netta vittoria di Fontana

Sono disponibili da pochi minuti i primi dati relativi allo scrutinio delle regionali in provincia di Lecco. E come facilmente ipotizzabile, arrivano tutti dai piccoli comuni della Valsassina-Valvarrone.
A Vendrogno la coalizione che sostiene il candidato presidente del centrodestra Attilio Fontana appare in netto vantaggio con l'80.33% dei voti (143 per la precisione). Segue, distaccatissimo, Giorgio Gori con 21 preferenze raccolte (11.79%); 12 voti per Dario Violi del M5S (6.74%), 1 per Onorio Rosati (LeU) e Massimo Gatti di Sinistra per la Lombardia.
Anche a Pagnona il candidato Fontana è nettamente in testa (66.82%); più che doppiato Giorgio Gori sostenuto dai partiti di centrosinistra (23.22%) e a distanza Dario Violi del M5S (8.05%).
A Morterone il candidato di Sinistra per la Lombardia Gatti è riuscito ad ottenere 3 preferenze: 2 in più dell'esponente di centrosinistra Gori, fermo a un solo voto. Fontana si è aggiudicato la consultazione con l'80.76% dei consensi.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
Print Friendly and PDF