Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 59.343.836
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 24 marzo 2016 alle 17:20

Il lecchese Dino Ticli tra le firme dell'antologia 'Sogni al di là del mare'

l giorno 5 aprile, alle ore 10,15, alla fiera del libro di Bologna, presso la Sala Ouverture, verrà presentato il libro "Sogni al di là del mare. Storie di migranti tra realtà e fantasia" edito dalla Casa Editrice Mammeonline.

Si tratta di un'antologia che raccoglie racconti e poesie sul tema dei migranti che non può lasciare nessuno indifferente.
L'idea è nata diversi anni fa durante i drammatici sbarchi a Lampedusa e poi concretizzatasi a Palermo, in occasione del "festival delle letterature migranti", grazie a persone sensibili come Annamaria Piccione, Sofia Gallo, Fuad Aziz e all'editrice Donatella Caione di Mammeonline che hanno contatto conosciuti scrittori italiani, invitandoli a scrivere a titolo gratuito testi di vario genere.
Anche lo scrittore lecchese Dino Ticli ha risposto prontamente all'invito, inviando due racconti che hanno arricchito l'antologia, illustrata da Fuad Aziz.
Milena Tancredi, della biblioteca provinciale di Foggia, in occasione della presentazione a Bologna, dialogherà con alcuni autori tra cui lo stesso Dino Ticli olltre a  Sofia Gallo, Sabrina Giarratana, Cristiana Pezzetta, Annamaria Piccione, M. Giuliana Saletta, Luisa Staffieri e Andrea Valente.
Il ricavato delle vendite del libro verrà devoluto a un'associazione onlus che si occupa di accoglienza.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco