Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 64.490.811
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 07 maggio 2016 alle 12:34

Pescate per le Libertà: ecco i nomi della lista del sindaco

È stata ufficialmente depositata nella mattinata di oggi, sabato 7 maggio, la lista “Pescate per le libertà” del sindaco Dante De Capitani, che si ripresenta per guidare il paese alle elezioni del prossimo 5 giugno.
Confermati il capogruppo di maggioranza Roberto Redaelli, il vice sindaco Renato Rocca, i consiglieri comunali di maggioranza Carlo Aldeghi e Marco Molteni, gli assessori Fausto Borghetti ed Elio Valsecchi.
Al gruppo già “collaudato” si aggiungono Miariam Lombardi (presidente Aido), Ivan Spadarotto, Martina Torchio e Stefano Zerbin.

Questi i nominativi in lista:


Candidato sindaco Dante De Capitani, 57 anni, ingegnere e docente di Fisica, vive con Melissa Zorzi e il figlio Daniele  di 6 anni. Sindaco uscente.

Redaelli Roberto, 36 anni, ingegnere, dirigente aziendale, capogruppo uscente

Aldeghi Carlo, 53 anni, ingegnere libero professionista, consigliere comunale uscente

Borghetti Fausto, 69 anni, pensionato, assessore uscente

Lombardi Miriam 51anni, casalinga, presidente AIDO Pescate, alla prima esperienza amministrativa

Molteni Marco, 43 anni, imprenditore, consigliere comunale uscente

Rocca Renato, 73 anni, pensionato, Vicesindaco uscente

Spadarotto Ivan, 44 anni, operatore edile, alla prima esperienza amministrativa

Torchio Martina 21 anni, impiegata, alla prima esperienza amministrativa

Valsecchi Elio, 35 anni, dirigente d'azienda, assessore uscente

Zerbin Stefano 42 anni,  responsabile tecnico azienda meccanica, alla prima esperienza amministrativa.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco