Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 68.187.501
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 12 ottobre 2016 alle 13:43

Campagna Nastro Rosa Lilt, volontari al Mandic e tanti eventi

“La prevenzione è un messaggio per tutte noi”: è questo il claim che caratterizzerà la campagna “LILT for Women – Campagna Nastro Rosa 2016” giunta ormai alla XXIV° edizione.
Testimonial della Campagna Nastro Rosa 2016 è la conduttrice televisiva e modella Elisabetta Gregoraci,che ha offerto gratuitamente la sua immagine e la sua opera per rendere sempre più consapevoli le donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori alla mammella. Il claim “La prevenzione è un messaggio per tutte noi” e l’hashtag #iofaccioprevenzione” parlano ad ogni donna,giovane e non, che abbia affrontato la patologia tumorale o che sia sana, abbiente e non abbiente, di ogni etnia, per sottolineare ancor più marcatamente che il messaggio è dedicato, appunto, a tutte le donne.
Durante tutta la Campagna viene rinnovato e ampliato il consueto impegno della Sede Centrale, delle 106 Sezioni Provinciali e degli oltre 300 Punti Prevenzione (ambulatori), per assicurare informazioni,consulenze, visite senologiche ed esami strumentali per la diagnosi precoce, gratuiti. Ad oggi, infatti, questi sono gli strumenti più efficaci per combattere il cancro alla mammella e poter conseguire una percentuale di guaribilità superiore al 90%.
Tutto quanto sopra – lo si rammenta - per diffondere nel quotidiano la cultura della prevenzione come metodo di vita, quale funzione istituzionale di questo Ente Pubblico su base associativa.

Anche la Sezione Provinciale di Lecco partecipa come ogni anno alla Campagna Nazionale ‘Nastro Rosa’. In questa edizione 2016 i volontari LILT saranno presenti da mercoledì 12 a venerdì 14 ottobre nella hall dell’ospedale San L. Mandic di Merate per la distribuzione di opuscoli informativi sulla prevenzione dei tumori femminili e per proporre, a fronte di una piccola offerta, confezioni di sciarpe e altri lavori fatti a maglia dalle volontarie.
Numerosi Comuni della Provincia di Lecco hanno aderito all'iniziativa promuovendo l’affissione di locandine e la distribuzione di materiale informativo. Alcuni di essi, inoltre, illumineranno di rosa, colore simbolo della campagna, monumenti, piazze o edifici storici, che resteranno illuminati per una o più notti a testimoniare che, grazie a una corretta prevenzione, questa malattia si può e si deve vincere. La LILT ringrazia per l’adesione i Comuni di Merate, Lecco, Missaglia, Casatenovo, Primaluna, Montevecchia, Montemarenzo, Cernusco L., Calolziocorte, Cremeno, Moggio, Colle Brianza, Cassago Brianza, Premana, Sirtori, Oggiono, Bellano, La Valletta Brianza, Dervio, Osnago, Lomagna, Paderno d’Adda, Vercurago.

Numerose sono le iniziative in programma nel corso del mese di ottobre:
─ in date da definirsi, si terranno, a Merate e a Lecco, due serate informative rivolte alla popolazione sul tema dell’approccio ai tumori ereditari femminili, con la presenza di una dottoressa specialista in genetica.
─ domenica 9 ottobre, il Comune di Colle Brianza ha riproposto la Camminata per la LILT, un percorso non competitivo adatto a tutte le età e dove è stata premiata la famiglia partecipante più numerosa, i cui proventi verranno destinati alla LILT.
─ i gruppi LILT di Missaglia e di Casatenovo organizzano visite senologiche gratuite rispettivamente sabato 22 ottobre e venerdì 28 ottobre presso gli ambulatori locali.
martedì 25 ottobre alle ore 21 presso la ‘Casetta’di Montevecchia, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, è stata organizzata una conferenza sul tema: ‘Tumore alla mammella: la prevenzione personalizzata – Profili di rischio e misure preventive’ a cui interverranno come relatori la dr.ssa Carla Magni, noto chirurgo senologo e Responsabile della Breast Unit ASST Lecco e il dr. Francesco Valenti, chirurgo senologo presso Humanitas Gavazzeni di Bergamo, entrambi specialisti collaboratori LILT.
─ Altra serate informative sono in programma nel mese di ottobre/novembre in date da definirsi che verranno pubblicate sul sito LILT


Tutte le informazioni complete e le locandine degli eventi sono visibili sul nostro sito web www.legatumorilecco.it Per maggiori informazioni contattare la Segreteria LILT tel. 039.599623 (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00) o inviare una mail a info@legatumorilecco.it
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco