Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 23.337.782
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 16 dicembre 2016 alle 14:38

Lecco: triathlon, 3Life in festa. Cena natalizia e premi agli atleti

Grande appuntamento giovedì sera a Oggiono con la cena sociale 2016 della 3Life. La società del presidente Carlo Anghileri si è ritrovata con i proprio atleti per celebrare l'anno ormai prossimo alla fine, un'annata ancora una volta ricca di soddisfazioni per il sodalizio lecchese, capace di qualificare due atleti ai Mondiali di Mezzo Ironman disputati a settembre in Australia, vale a dire Sabrina Schillaci e Francesco Silva, oltre che qualificarne uno, Luisa Scandola, a quelli del prossimo anni negli Stati Uniti.

Gli atleti che hanno ottenuto un riconoscimento

«Purtroppo finora nessuno ha centrato il pass per i Mondiali IronMan di Kona, ma vanno sottolineate le prove di Stefano Prandini che per due volte ha mancato la qualifica per una sola posizione nella propria categoria» commenta il presidente Anghileri. Un 2016 come detto con tante gioie, da rivivere anche nel 2017. «Sicuramente è stato un anno positivo, sia per i risultati conseguiti, che per aver portato ancora una volta i nostri atleti in giro per il mondo, e con loro il nome di Lecco. Nel 2017 avremo oltre 100 tesserati. Il nostro obiettivo primario è quello di mettere gli atleti nelle condizioni migliori per fare sport. In tal senso sono state confermate le sponsorizzazioni che ci permetteranno di pagare le iscrizioni a chi riuscirà a qualificarsi ai Mondiali. Abbiamo confermato l'organizzazione degli allenamenti in pista e in piscina con i nostri tecnici qualificati e delle convenzioni particolari con i centri sportivi».

Le donne premiate

Durante la serata sono stati poi consegnati diversi premi e gadgets gentilmente forniti dai partner. Innanzitutto l'ormai tradizionale premio Atleta dell'Anno 3Life. I vincitori sono stati scelti direttamente dai tesserati attraverso un sondaggio on-line. Tra le donne ha vinto con un plebiscito Sabrina Schillaci, mentre tra gli uomini, numericamente più rappresentati, riconoscimenti per i primi tre. Al terzo posto si è piazzato Corrado Neodo, al secondo l'instancabile Oreste Alegi e al primo Stefano Prandini.
Sono stati anche premiati gli atleti 3Life che nel 2016 hanno conquistato la qualificazione ai mondiali di Ironman 70.3, ovvero i già citati Schillaci, Silva e Scandola.

Prima da destra Sabrina Schillaci

Chi volesse entrare a far parte della grande famiglia 3Life, può farlo. Di seguito le condizioni di tesseramento per il nuovo anno 2017, ricordando che la società lecchese partecipa sia alle gare Fitri (Federazione Italiana Triathlon) che a quelle Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera).

Rinnovo affiliazione per atleti già tesserati:
- FITRI (80€): includerà quota affiliazione, tesseramento federale Fitri, allenamenti running in pista con coach 2 volte la settimana.
- FIDAL (50€): includerà quota affiliazione, tesseramento federale Fidal, allenamenti running in pista con coach 2 volte la settimana.
- Doppio tesseramento FITRI+FIDAL (110€): includerà quota affiliazioni, tesseramenti federali Fitri e Fidal, allenamenti running in pista con coach 2 volte la settimana.
Agli atleti che rinnoveranno il tesseramento FITRI entro il 31/12 riceveranno in omaggio lo zaino triathlon TYR personalizzato 3Life. Oltre tale data lo zaino sarà fornito a pagamento secondo disponibilità.

Nuovi tesserati 2017:
- FITRI (110€): includerà quota affiliazione, tesseramento federale Fitri, allenamenti running in pista con coach 2 volte la settimana
- FIDAL (80€):  includerà quota affiliazione, tesseramento federale Fidal, allenamenti running in pista con coach 2 volte la settimana.
- Doppio tesseramento FITRI+FIDAL (160€): includerà quota affiliazione, tesseramento federale Fidal, allenamenti running in pista con coach 2 volte la settimana.
Nella quota sono compresi gli allenamenti running in pista con coach 2 volte la settimana e l’accesso al social network 3Life. Per le nuove iscrizioni sono compresi body da gara o completo running se ordinati entro fine gennaio. In alternativa verranno forniti solo se disponibili a magazzino.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco