Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 34.875.523
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 19 dicembre 2016 alle 16:42

Calolzio, basket: Enginux vince contro il Lissone

LISSONE - ENGINUX 63-69
(12-24) (13-12) (21-18) (17-15)
ENGINUX DIRADA LE NEBBIE E VINCE A LISSONE

Sabato 17 Dicembre il calendario del campionato C Gold vede in campo, per la dodicesima giornata, Lissone ed Enginux Calolzio.
I padroni di casa sono reduci da una importante vittoria contro Cremona, attualmente terza in classifica, mentre Enginux arriva da una striscia negativa di sei giornate ed è all'ennesima prova fiducia per rompere il trend negativo.
Alla fine gli ospiti riescono, in una giornata meteorologicamente nebbiosa, a vedere la giusta via del canestro portando a casa i due punti.
Fischio d'inizio con Lissone che schiera Collini Viganò Formentini Riva e Squarcina opposti a Paduano Meroni L Pirovano Corbetta Meroni M.
Partenza positivo per Enginux che piazza un break di cinque punti e dimostra che vuole fare sul serio. Arbitri attenti e dopo 2 minuti Meroni L è costretto alla panchina per 2 falli. Dentro Cesana e la situazione non cambia ed a metà quarto Enginux ha già in retina 14 punti. Pochi attimi e sul 16 a 6 coach Mazzali chiama time out.Rientro sul parquet con un nulla di fatto nella sostanza ed il match che scivola senza grosse emozioni verso la fine del tempo. Il finale si fissa 12 a 24 per Enginux con una distanza che Lissone non è riuscita a colmare nemmeno dalla lunetta (4 su 10)
Secondo periodo che parte appannaggio dei padroni di casa con un break di nove lunghezze costringendo successivamente al time out Enginux a quattro dalla fine. (24-31). Rientro con il quintetto iniziale che accelera e piazza un break di 5 a 1, ipotecando il risultato finale del primo periodo 25 a 36.
Ripresa dopo l'intervallo lungo che parte in gran spolvero e Lissone che trova due triple della fiducia. Enginux non si intimorisce e in due minuti risponde con tre bombe, creando un solco di 18 punti con l'immediato minuto chiesto dei padroni di casa dopo tre di gioco. (31-49).
Lissone prova comunque una reazione che sortisce gli effetti e in sei minuti lo porta a dimezzare il distacco. A due dal termine coach Redaelli ferma il gioco per sistemare la situazione (43-54).
La tensione sale e su in fallo fischiato alla panchina, Lissone non approfitta sbagliando il libero e perdendo palla sulla successiva rimessa. Ultimi due minuti con i padroni di casa che risicano ancora tre punti che gli permettono di vincere il quarto ed Enginux comunque avanti di otto lunghezze dopo aver visto il vantaggio massimo di 18 punti. 46-54.
Ultimo periodo che trova Lissone più attento e una tripla di Cesana a 5 e 40 dal termine spinge coach Mazzali al time out(52-60). Enginux trova ancora forza con una bomba di Cesana che porta il vantaggio degli ospiti a nove lunghezze ma Lissone mai domo risponde dal pitturato e sul meno 7 - a tre e trenta dal termine - coach Redaelli chiede minuto. Cesana risponde ancora presente sul filo del tempo piazzando la sua terza tripla per dare sicurezza alla partita ma lo stoico Formentini (21 punti alla fine) non ci sta e accorcia.
Finale concitato e nello stesso tempo confuso con Lissone che arriva ad un possesso pieno a trenta secondi dal termine facendo vacillare i lecchesi che solo dalla lunetta ipotecano il più sei definitivo per strappare i due punti utili forse più al morale che alla classifica.

LISSONE: Gatti 8 Mornati 7 Collini 9 Viganò, Grimoldi, Formentini 25 Riva, Mladjenovic 3 Semplici 3 Squarcina, Tedeschi 6 Arosio 2
All: Mazzali; Ass.Bommartini
ENGINUX CALOLZIO:
Paonessa,Giovanzana, Paduano 4 Meroni L 7 Gnecchi, Ciancio 13 Pirovano 2 Corbetta 14 Cesana 16 Meroni M 11 Persico, Rusconi 2
All. Redaelli ; Ass. Tocalli

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco