Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 21.213.931
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 08 gennaio 2017 alle 08:35

Valmadrera: inaugurata ''Presepe & Arte'', la creatività protagonista della 10^ edizione

Dopo il successo della mostra di pittura organizzata a novembre per la “Giornata contro la violenza sulle donne”, la sala esposizioni del Centro culturale Fatebenefratelli di Valmadrera ospita nuovamente le opere dei pittori Veronica Dell'Oro, Ofelia Dell'Oro, Pietro De Angelis, Tina Bux e Alessandra Canali, i cui quadri questa volta fanno da scenografia alla decima edizione di "Presepe & Arte", la mostra che annualmente coinvolge numerosi appassionati di Civate, Malgrate, Valmadrera e Cortenova.

I fratelli Dell'Oro con i rappresentanti delle due amministrazioni

L'esposizione, organizzata come di consueto da Volfango Dell'Oro, Veronica e Ofelia Dell'Oro, Marco Anghileri e Davide Dell'Oro, è stata inaugurata nel pomeriggio di sabato 7 gennaio, per rispettare la tradizione locale secondo cui il presepe deve essere “smontato” solo dopo la festa patronale di Sant’Antonio, che cade il 17 di questo mese.
Per questa decima edizione sono state allestite ben 28 rappresentazioni della Natività, grazie al lavoro di adulti, ragazzi e bambini della scuola dell'infanzia. Obiettivo finale: aggiudicarsi il primo posto nella votazione conclusiva che decreterà l'elezione del miglior presepe della categoria "Ragazzi" e della sezione "Adulti".
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Come ogni anno, anche in questa occasione a caratterizzare l'esposizione sono state la creatività e l'intuizione degli artisti, che sono riusciti ad unire classico e moderno grazie all'uso di materiali insoliti ed originali come conchiglie, rami e ceppi di legno minuziosamente decorati, e in alcuni casi esclusivamente con l’utilizzo di legumi, cereali, spezie e semi vari, come nel presepe realizzato da Melesi Roberta e Codega Alda.

Tra gli altri artisti della sezione “Adulti" sono annoverati Craveli Fabrizio, Angelibusi Andrea, Butti Franco, Maggioni Piera, Carissimi Alberto, Butti Davide, Dell'Oro Aurelio, Scavino Stefano, Anghileri Gianni, Dell'Oro Erik, Boccardo Giuseppe e Lucia, Maggioni Stefania, Carmine Elia, Valsecchi Nicola e Federico, Maggi Francesco, Favari Emanuele, Ceruti Mario, Maggioni Luca, Dell'Oro Davide, Anghileri Marco ed Anghileri Mauro. A loro si sono uniti Rusconi Elisa e Cristina, Buccio Fabiano e Isacchi Claudio, i quattro candidati in lizza per il premio di miglior presepe della categoria "Ragazzi".
A dare il via all'evento, gli organizzatori e alcuni componenti dell'amministrazione comunale di Valmadrera e Civate, tra cui il sindaco Donatella Crippa che ha ringraziato personalmente tutti gli artisti e i collaboratori per il loro impegno costante.

Marco Piazza, Volfango Dell'Oro, Marco Anghileri, Raffaella Brioni

“Per noi è davvero una tradizione importante” ha aggiunto il vice sindaco e assessore alla cultura Raffaella Brioni “che, nonostante i problemi e la presenza di un numero ridotto di presepi rispetto all’anno scorso, merita di essere continuamente stimolata”. E’ stata poi lanciata la proposta di un corso di realizzazione artigianale di presepi per bambini e ragazzi, per portare nelle scuole “un’arte che non è da tutti, e un talento che nessuno dovrebbe nascondere”.
Un ulteriore ringraziamento è stato infine portato dall’assessore alla cultura di Civate Angelo Isella, che si è in prima persona dimostrato stupito nello scoprire anche nei propri compaesani quella che ha definito “una passione nascosta, una creatività ed una cura del dettaglio che ci portano a conoscere meglio le sfaccettature meno immediate delle persone intorno a noi e ci permettono di coglierne il genio artistico”.

Il tutto si è poi concluso con un brindisi e l’augurio di un felice anno nuovo da parte di organizzatori e artisti, i quali invitano tutti a visitare la mostra, che rimarrà allestita fino a domenica 15 gennaio, sia nei giorni feriali che festivi, e a consultare online il sito www.presepe&arte.com.
F.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco