Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 27.342.282
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 08 gennaio 2017 alle 23:55

Calolzio:fiamme in una cucina di C.so Europa, il racconto dei vicini

Hanno avuto origine con ogni probabilità da un pentolino lasciato “incustodito” sul gas le fiamme che nella tarda serata di domenica 8 gennaio hanno danneggiato la cucina di un appartamento situato lungo Corso Europa a Calolziocorte.
I Vigili del fuoco sono stati inviati sul posto poco prima delle 23.00 con due mezzi, unitamente ad una ambulanza e ai Carabinieri. Chi ha allertato il 112 della presenza di fumo e fiamme provenienti dai locali, infatti, ha spiegato che l’uomo che vive nell’appartamento si trovava all’interno quando è scoppiato l’incendio.

L'appartamento in cui si è sviluppato l'incendio

Grande lo spavento degli altri residenti della palazzina situata lungo la direttrice che attraversa la cittadina, svegliati di soprassalto dalle sirene dei mezzi dei pompieri e dal suono dei campanelli.
“Abbiamo sentito uno scoppio, seguito da altri rumori. Inizialmente abbiamo pensato ad un incidente stradale, poi ci siamo affacciati e abbiamo visto il fumo arrivare dal balcone” hanno spiegato un uomo e una donna che vivono nell’appartamento al piano superiore. “Fuori dalla porta di casa c’era una coltre di fumo nero, era impossibile scendere le scale. Abbiamo chiamato subito i Vigili del fuoco”.

Al loro arrivo i pompieri hanno scortato fuori dalla palazzina l’uomo che viveva nell’appartamento in cui si sono sviluppate le fiamme e i residenti al piano superiore, assistiti dai volontari del 112 che hanno somministrato loro ossigeno. Tutti i residenti hanno potuto fare ritorno nelle proprie case al termine delle operazioni di spegnimento delle fiamme e messa in sicurezza dei locali.
“Mi hanno accompagnato in ospedale per sincerarsi che tutto fosse a posto, insieme al mio vicino” ha spiegato il residente che ha lanciato l’allarme. “Per fortuna nessuno si è fatto male, ma la sua cucina è andata distrutta”.
L’uomo stamane si è recato al lavoro, e dovrà ora provvedere a riparare al danno subito.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco