Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 28.657.258
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 10 gennaio 2017 alle 08:54

Lecco: decretato il fallimento dello 'studio tecnico' di Filca, esposizione debitoria per 5 milioni €

Ripresa l'attività dopo la pausa per le festività di fine anno, sono state pubblicate una dopo l'altra al portale dei fallimenti del Tribunale di Lecco ben quattro sentenze, emesse nell'ultima decade del 2016 e depositate in cancelleria nei giorni scorsi. La più "sostanziosa" riguarda la Modulo Zeta srl, società che lo scorso primo agosto aveva presentato presso il medesimo Foro domanda di ammissione al concordato salvo poi optare, con istanza datata 29 novembre, per sottoscrivere richiesta di fallimento in proprio valutata dai giudici Ersilio Secchi (presidente), Mirco Lombardi e Dario Colasanti (relatore) cinque giorni prima di Natale.
415.000 euro di capitale e sede - legale e operativa - in via Fabio Filzi, a pochi passi dal Tribunale, la Modulo Zeta srl ha rappresentato per anni lo studio di progettazione di Filca Cooperative - anch'essa destinata a presentare entro febbraio il proprio piano liquidatorio - o quantomeno una delle strutture tecniche d'appoggio delle cooperative affiliate alla "casa madre", committente principale - se non in alcuni momenti unico - della fallita, controllata direttamente al 100%.
Nel decretarne il fallimento dell'impresa, i giudici hanno evidenziato "l'attuale impossibilità della debitrice a far fronte al pagamento dei propri debiti e l'assenza di prospettive di ripresa in tempi ragionevoli, come dimostrato chiaramente dall'elevata esposizione debitoria (pari ad euro 5.131.227), dall'illiquidità del patrimonio, comunque insufficiente rispetto alla passività e dalle perdite di esercizio degli ultimi anni".
L'adunanza per l'esame dello stato passivo è fissata per il prossimo 20 aprile. Quale curatore è stato nominato il commercialista Marco Canzi, con studio a Olgiate Molgora.
Articoli correlati:
05.01.2017 - Lecco: 67 le sentenze di fallimento del 2016. Continua la crisi di 'mattone' e 'ferro' ma non solo. Nell'elenco buchi milionari
26.11.2016 - Lecco, anche la Iniziative editoriali, società che confezionava la Gazzetta, segue Filca e Modulo zeta: chiesto il concordato
25.08.2016 - Lecco: chiesto il concordato anche per la Modulo Zeta srl, lo studio di ingegneria controllato da Filca. A casa i dipendenti
A.M.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco