Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 33.116.717
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 11 gennaio 2017 alle 10:25

Calolzio:oggi si saprà la sorte delle scuole. Rischia l'asilo di 'Foppe', incertezza a Sala

Si terrà questa sera alle ore 20.30 presso la primaria di Sala l'attesissima assemblea pubblica tra amministratori e genitori che potranno conoscere il futuro delle scuole di Calolzio al centro di un piano di riorganizzazione.
Dopo una prima presentazione in conferenza stampa e in commissione, la "riforma" preparata dall'assessore Wilna De Flumeri è passata al vaglio di insegnati e genitori, durante una serie di incontri nei vari plessi.
Tanti - come sempre quando si vanno a modificare le istituzioni scolastiche e di conseguenza gli equilibri e i progetti delle famiglie - i malumori suscitati, esplosi già in commissione e non solo, con striscioni di protesta appesi in particolare alla scuola dell'infanzia di Foppenico (che dovrebbe chiudere e fondersi con il vicino asilo di via Lavello) e a Sala dove la materna non ne vuole sentire di venire inglobata nella primaria.
L'Amministrazione aveva annunciato la disponibilità ad ascoltare suggerimenti di genitori e insegnanti e stasera si conosceranno i frutti di queste settimane di confronti e incontri.
Si scoprirà se la Giunta ha deciso di fare qualche passo indietro e di "ricalibrare" le scelte inizialmente annunciate a metà dicembre.


Ieri sera, martedì, se ne è discusso anche nel collegio docenti del comprensivo e nel collegio d'istituto dove - secondo quanto si è potuto apprendere - sono state date alcune anticipazioni.
In attesa di avere l'annuncio ufficiale nell'assemblea pubblica, sembra che sarà confermata la scelta di arrivare alla chiusura dell'asilo di Foppenico nel giro di 3 anni, come dicevamo, trasferendo i piccoli in via Lavello.
La primaria di Foppenico verrà "concentrata" e dirà addio ad una delle palazzine dove l'Amministrazione spera di poter realizzare una sala polivalente.
I genitori sperano che venga comunicata la decisione di non portare alcune classi delle elementari nell'edificio della scuola media Manzoni: tante le preoccupazione espresse dalle famiglie per la convivenza difficoltosa tra grandi e piccini.
Dovrebbe invece essere annunciata la chiusura della mensa della secondaria: i ragazzini utilizzeranno quella della primaria.
Per quello che riguarda la scuola Pascolo sembra scontata la chiusura dell'ala di destra, con 2 aule.
A Sala nulla è certo. L'annunciato trasferimento nella primaria potrebbe venire confermato solo dopo aver osservato le iscrizioni per il prossimo anno scolastico e non si esclude nemmeno una riduzione delle classi.

Di tutto questo se ne discuterà stasera in una riunione che, visto i precedenti, potrebbe rivelarsi caldissima.
Ma non sarà l'unico dosso da superare per l'Amministrazione.
Il piano di riorganizzazione scolastica dovrà passare in Consiglio Comunale e il rischio è quello di non avere i numeri. Nei giorni scorsi, il capogruppo PD Roberto Monteleone ha annunciato ai suoi di non voler votare a favore: se così fosse la maggioranza da sola non ce la farà ad approvare la "riforma De Flumeri".


L'ultima scadenza sarà poi la chiusura delle iscrizioni, il 6 Febbraio: solo allora si conosceranno le scelte delle famiglie e la distribuzione degli alunni nei vari plessi.

La Dirigente Scolastica dell'Istituto Comprensivo di Calolziocorte e i suoi collaboratori terranno una serie di assemblee rivolte ai genitori, per fornire indicazioni relative all'offerta formativa delle scuole e alle modalità di iscrizione.
Questo il calendario:
- Scuole dell'Infanzia: giovedì 12 Gennaio 2017 ore 17.00 presso la scuola primaria di Sala
- Scuole Secondarie: lunedì 16 Gennaio 2017 ore 17.00 presso la scuola primaria di Sala
- Scuole Primarie: martedì 17 Gennaio 2017 ore 14.30 presso la secondaria di Calolziocorte oppure ore 16.45 presso la primaria di Sala


Quella che andrà stasera in scena a Calolzio non sarà l'unica assemblea dedicata alle scuole.
In vista dell'apertura delle iscrizioni alla Scuola Secondaria di I° grado, il Comune di Vercurago organizza per Mercoledì 11 Gennaio alle ore 21 in biblioteca un'assemblea pubblica aperta a tutti i genitori interessati, in particolare alle famiglie degli alunni di 4° e 5° elementare.
Interverranno: il sindaco Carlo Greppi, il consigliere delegato all'istruzione Michele Meoli e alcuni rappresentanti degli insegnanti della scuola secondaria Massimiliano Kolbe

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco