Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 35.815.698
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 18 marzo 2017 alle 18:19

Malgrate: tante iniziative con la Proloco, ricordando Mario

Luca Fabi
Un rinnovato impegno per la promozione di eventi sul territorio con l’obiettivo di riuscire a coinvolgere un numero sempre maggiore di persone nelle tante iniziative in programma, in modo da ridurre il contributo ottenuto dal Comune.
E’ questo il “progetto” della Pro loco di Malgrate, che nel corso dell’assemblea dei soci di mercoledì 15 marzo ha illustrato le attività svolte nel corso del 2016 – e presentato quelle in programma nel 2017 – esprimendo un ricordo speciale per Mario Romanò, scomparso all’età di 59 anni.
“Era un nostro socio tra i più attivi, ha fatto tanto “fisicamente” sia per la vecchia sede che in quella attuale di Via Agudio” ha spiegato il presidente Luca Fabi. “E’ stato fondamentale il suo contributo in eventi che hanno rivitalizzato il lungolago, un luogo che egli “curava” con particolare attenzione. Vorremmo ricordarlo quest’anno con una iniziativa, tra le ipotesi al vaglio c’è anche quella di intitolargli la nostra sede”.
Il 2016 è stato un anno decisamente positivo per la realtà associativa, che quest’anno non vuole “concentrarsi” solo sulla sponda a lago del paese ma organizzare iniziative anche in altre zone, a partire da una camminata – un’idea ancora da sviluppare – al Gaggio.
“Tra gli eventi più riusciti ci sono lo Street Food e la “serata rossa”, che riproporremo con la collaborazione del Club Ferrari di Caprino Bergamasco. Tornerà inoltre per la terza edizione “Malgrate in vela”, che ha suscitato molto interesse lo scorso anno”.
Tra le novità al vaglio, oltre a quella di una camminata non competitiva adatta a tutte le età, c’è la promozione di un cineforum nella categoria dei cartoni “manga”, in corso di ideazione con una realtà commerciale lecchese attiva nella promozione di giochi di ruolo.
“Saremo presenti alla Fiera del 2 giugno con un’attività teatrale, mentre il giorno successivo promuoveremo una giornata all’insegna della musica: i ragazzi saranno protagonisti la mattina esibendosi con strumenti dal vivo, mentre la sera sarà dedicata a musicisti adulti. Un pianoforte sarà a disposizione di chiunque voglia utilizzarlo”. Non mancheranno poi una serata all’insegna delle note anni Settanta e Ottanta, la festa di Halloween, la bici camminata di Natale.
“Vorremmo realizzare una “cena a tema” al Porto e rispolverare un’antica tradizione del paese. Si tratta del “Palio della Bigoncia”, sfida remiera datata 1882 con Lecco per la quale ci avvarremo della collaborazione della Canottieri cittadina” ha spiegato Fabi.
“In generale continueremo a impegnarci per animare il paese, collaborando con le altre associazioni malgratesi e non solo e i commercianti, al fine di coinvolgere quante più persone possibile nei numerosi eventi allo scopo di “alleggerire” il contributo del Comune, pari nel 2016 a 8.000 €. Il pagamento si concluderà una volta trasmesso il consuntivo delle attività, oggetto dell’assemblea dei soci”. Tra le iniziative già proposte a gennaio c’è stata la proiezione del film sulla vita di Leo Callone. L’impegno per la promozione del paese prosegue.
R.R.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco