Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 28.652.209
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 17 maggio 2017 alle 14:12

Cult City Open Night: 2 giorni di eventi per una Lecco sempre più turistica

Letture in angoli "tipici" della città tra i quali Pescarenico e Palazzo Belgiojoso. Un "Concerto in Villa (Gomes)" e "Tamburi in Torre (Viscontea)". E poi ancora: visite guidate al Campanile San Nicolò, Palazzo delle Paure e Villa Manzoni nonchè un grande spettacolo di musica e danza sul Lago.

Gli assessore Simona Piazza e Francesca Bonacina, il sindaco Virginio Brivio, Enrico Derflingher, Mauro Piazza e
Rossella Pulsoni della Camera di Commercio di Lecco in sostituzione del presidente Daniele Riva

È questo il cartellone di eventi previsti per sabato 27 e domenica 28 maggio presentato oggi a Lecco e inserito nell'iniziativa regionale "Cult City Open Night", una grande festa diffusa sul territorio lombardo, con concerti, reading, spettacoli, visite guidate, aperture straordinarie di musei, teatri e negozi. Un fitto programma di eventi curati dagli 11 capoluoghi di provincia, in collaborazione con Regione Lombardia, inLombardia e Unioncamere Lombardia, nell'ambito dell'omonimo progetto di valorizzazione e promozione turistica delle città d'arte promosso dall'assessorato allo Sviluppo economico attraverso la DMO regionale Explora. Nelle specifico, "Lecco tra lago e montagna: viaggio nella terra dei Promessi Sposi" mira a rendere la città più attrattiva, valorizzando le proposte culturali partendo dal paesaggio circostanze che, come ricordato anche quest'oggi dal consigliere regionale Mauro Piazza, offre "opportunità" uniche che ci permettono di distinguerci dai cugini comaschi dai quali, ha detto il politico, "non dobbiamo copiare". 

Tra gli interventi di tipo strutturale è prevista la valorizzazione dei punti di interesse architettonici e natuali, finalizzata a creare itinerari di grande impatto scenografico. Le "risorse" saranno rese particolarmente visibili con l'installazione di strutture informative in punti strategici della città. In continuità con la collaborazione già avviata con Regione Lombardia si darà poi spazio all'ampliamento del servizio di wi-fi federato affinchè in tutta Lecco sia possibile reperire informazioni in modo semplice, veloce e gratuito. La vera sfida - è stato poi spiegato - ora riguarda lo sviluppo di azioni di promozione e commercializzazione per intercettare il mercato italiano e internazionale con proposte di viaggio che soddisfino differenti target di riferimento. In questo gioca un ruolo di rilievo la programmazione di eventi di grande richiamo, tra cui rassegna e festival, in parte già collaudati, in parte da ideare. Per quanto poi riguarda le risorse ambientali e paesaggistiche, verranno implementate le corse della navigazione, tema cruciale per il territorio. A corredo  della innovata strategia di marketing turistico, le azione proposte saranno supportate dalla realizzazione  di gadget strettamente collegati al patrimonio culturale di Lecco, iniezione per il settore economico della città, come messo nero su bianco nella presentazione del progetto che prevede quale testimonial lo chef stellato Enrico Derflingher nonché come Ambassador lo stilista Antonio Riva, l'Associazione Archivi Vitali, il presidente del Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo Giancarlo Morandi, la regista Paola Nessi, il Ragno e presidente del Cai Lecco Alberto Pirovano, il fondatore di Bike-Up Stefano Forbici, la coordinatrice del Festival Immagimondo Silvia Tandardini e il Gruppo Manzoniano Lucie.

Tornando all'evento "Cult City Open Night", il sindaco Virginio Brivio ha parlato di "Due serate per vivere la nostra città nella sua bellezza, puntando non solo sui luoghi magici in cui siamo immersi, dalle cime al lago passando per i quartieri resi celebri dal capolavoro letterario di Alessandro Manzo ni, ma su un'offerta turistica e culturale in grado di soddisfare i gusti di un pubblico sempre più eterogeneo. A fare da cornice agli eventi, i Palazzi storici della città, non solo quelli più centrali, ma an che quelli dislocati nei quartieri più periferici, a sottolineare l'impegno che l'Amministrazione sta compiendo per rendere Lecco più viva a 360 gradi. Due serate ricche di appuntamenti tra cui scegliere che danno idealmente il via a una stagione estiva da vivere insieme. Con Cult City e Cult City Open Night, inoltre, Lecco entra a far parte della rete degli 11 capoluoghi, tutti impegnati contemporaneamente a celebrare l'anno regionale del turismo, in un'ottica che va oltre il campanilismo, ma con una visio ne di insieme che fa della nostra Regione un'eccellenza nel campo dell'attrattività turistica e culturale".

Questo il programma completo:
Sabato 27 maggio

Ore 15
CASA MANZONI
Quattro attori/guide del Teatro Invito, accompagneranno i partecipanti in una visita teatrale del Museo Manzoniano. Le azioni sceniche degli attori, in luoghi diversi della casa, residenza della famiglia Manzoni fin dai primi anni del Seicento, faranno così risaltare la connessioni tra la vita e l'opera dello scrittore.
A cura di Teatro Invito
VILLA MANZONI
Via Don Guanella, 1
Evento gratuito, su prenotazione, fino ad esaurimento posti.
Tel. 0341 295720 - 271872

Ore 15.30
CAMPANILE DI SAN NICOL0'
Salite ogni 20 minuti fino alle 17.50
Via San Nicolò, 1
Evento gratuito/offerta libera con prenotazione: campaniledilecco.it

Ore 16
A CACCIA DI STORIE
Un percorso, simile ad una caccia al tesoro, dove i bambini con gli adulti seguiranno i tre attori per scoprire dove si troverà la storia successiva. La caccia porterà via via verso "Il bambino nel sacco" di Italo Calvino, "In una notte di temporale" di Yuichi Kimura e "A spasso col mostro" di Julia Donaldson.
A cura di Il filo Teatro
VILLA GOMES
Via Carlo Gomez, 13
Evento gratuito
*In caso di mal tempo l'evento si terrà sabato 3 giugno

Ore 17
PICCOLE LETTURE
Albero Blu propone una serie di letture animate che accompagneranno i più piccoli, ma anche i più grandi, in quel viaggio magico che solo un libro può regalare. Un piacevole pomeriggio tra le fiabe più belle, i racconti più divertenti, le storie più emozionanti in un alternarsi di vicende, ambienti e personaggi.
A cura di Albero Blu
PIAZZA ERA
Lecco - Pescarenico
Età consigliata: dai 4 ai 10 anni e pubblico misto
Evento gratuito
*In caso di mal tempo l'evento si terrà sabato 3 giugno

Ore 17.30
CONCERTO IN VILLA
Concerto di flauto dolce con orchestra di flauti del Maestro Nicola Sansone, costituito da brani di musica antica, rinascimentale e barocca, ma anche da composizioni moderne e trascrizioni di brani classici, pop, rock, jazz.
A cura del Civico Istituto Musicale "G. Zelioli"
VILLA GOMES
Via Carlo Gomez, 13
Evento gratuito

Ore 18
AMORE D'AUTORE
Le composizioni di alcuni dei più significativi esponenti della canzone d'autore italiana (F. De André; P. Conte; I. Fossati; E. Jannacci; etc.) si affiancano alle parole narrate tratte da autori letterari e teatrali (Dante Alighieri; Giorgio Gaber; Stefano Benni).
L'oggetto è l'Amore e le sue molteplici sfumature: gioiose ma anche "drammatiche" e qualche volta grottesche...
Un viaggio intenso attraverso la Parola, cantata e narrata, con l'obiettivo dichiarato di riportarla ad una naturalezza e semplicità che va all'essenza. A cura di Lo Stato dell'Arte
PALAZZO BELGIOJOSO
Corso Matteotti, 32
Evento gratuito
*In caso di mal tempo l'evento si terrà sabato 3 giugno

Ore 19
TAMBURI IN TORRE
Il taiko è il nome del grande tamburo giapponese, che affonda le sue origini in tempi storici antichi e non precisamente individuabili. La pratica di suonare il tamburo scandiva e scandisce diversi momenti della vita sociale, politica e spirituale del Giappone antico. Il taiko accompagna tutt'oggi la pratica religiosa Shinto e la preghiera buddista. Il suono dei tamburi anima le variegate feste locali giapponesi chiamate matsuri. Alcune derivano dai riti contadini legati al susseguirsi delle stagioni e ai cicli della semina e del raccolto, altre celebrano le divinità protettrici del luogo.
A cura di Taikolecco
TORRE VISCONTE
Piazza XX Settembre, 2

Ore 21-23
MUSEI APERTI
PALAZZO DELLE PAURE
Piazza XX Settembre
Biglietto € 6,00; Ridotto € 4,00 VILLA MANZONI
Via Don Guanella, 1
Biglietto € 6,00; Ridotto € 4,00

Domenica 28 maggio

Ore 11
CASA MANZONI
Quattro attori/guide del Teatro Invito, accompagneranno i partecipanti in una visita teatrale del Museo Manzoniano. Le azioni sceniche degli attori, in luoghi diversi della casa, residenza della famiglia Manzoni fin dai primi anni del Seicento, faranno così risaltare la connessioni tra la vita e l'opera dello scrittore.
A cura di Teatro Invito
VILLA MANZONI
Via Don Guanella, 1
Evento gratuito, su prenotazione, fino ad esaurimento posti.
Tel. 0341 295720 - 271872

Ore 21
THE DISCOVERY OF INDIA - PRAVEEN KUMAR
Lo spettacolo prenderà vita dalle acque ornate di lumini del lago di Lecco. Una solitaria "Lucia" porterà a riva i personaggi mitici della tradizione indiana più classica che danzeranno sulla piattaforma galleggiante del lungo lago trasformata per l'occasione in una sontuosa reggia d'oriente. Profumi d'incenso e spezie, musiche e danze dell'India rievocheranno la dimensione immaginaria delle dimore sull'acqua dei Raja e dei Nawab dell'antica India.
Per questa occasione il Teatro Tascabile, in collaborazione con il Maestro Praveen Kumar, celebre danzatore indiano Bharata Natyam, unirà la quarantennale esperienza sul teatro per spazi aperti con la sua altra natura legata al teatro danza classico indiano.
A cura di TTB Teatro Tascabile di Bergamo
Piattaforma in via Lungolario Isonzo (in caso di mal tempo l'evento si svolgerà presso il Teatro della Società)
Evento gratuito, fino ad esaurimento posti.
0341367289 (biglietteria) 0341271870/74 (ufficio)
teatro@comune.lecco.it
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco