Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 34.654.239
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 19 maggio 2017 alle 13:53

Olginate: una storia d’amore nel nuovo libro di M. Aliprandi

“Un giorno urlerò il tuo nome. L’amore ai tempi di Whatsapp”: è questo il titolo dell’ultimo libro (o, come preferisce dire l’autore, una semplice “bagatella”) di Bertie Wooster, alias Mario Aliprandi, 56enne residente a Olginate appassionato di fotografia, poesia e scrittura, di cui si è sempre occupato soltanto nel tempo libero, ma grazie alle quali nel corso degli anni ha ottenuto numerosi riconoscimenti in concorsi organizzati in tutta Italia.



Mario Aliprandi

Un racconto coinvolgente, in prima persona, la storia di una coppia che si concede una “fuga d’amore” per scappare dalla quotidianità, dalla frenesia e dalle convenzioni sociali in un luogo da sogno, l’Engadina, di cui lo scrittore appare chiaramente innamorato.
“Ho iniziato a lavorare a questo progetto poco più di un anno fa, ma per me la scrittura è sempre stata soltanto un hobby, una grande passione di cui non ho mai voluto parlare pubblicamente, anche se l’uscita di quest’ultimo libro (seguita a quella, risalente al 2012, di un primo racconto, “Un cuscino per la buonanotte”) mi ha reso davvero molto orgoglioso” ha commentato Mario Aliprandi, impiegato come collaboratore scolastico in una scuola media.
“Sarei davvero felice di sapere di essere riuscito ad emozionare profondamente i miei lettori con le mie parole, perchè è proprio questo il mio unico fine".
                                                                                                                                                            
“Tutto mi ha affascinata, a partire dalla netta sensazione di essere parte della narrazione, grazie a descrizioni così dettagliate da non lasciare dubbi sull’amore di Mario per l’Engadina”
così scrive Laura Dell’Oro nella prefazione al romanzo, edito da Montedit.
“Ma non è solo questo: è il romanticismo, è l’adorazione per questa donna che a tratti sembra così fredda, è la passione; tante volte mi è sembrato di “essere di troppo”, come se mi trovassi di fronte pensieri e sentimenti troppo intimi perché io potessi leggerli…”.



La copertina del libro
 
Il libro di Mario Aliprandi, dedicato a una donna misteriosa, citata semplicemente con le iniziali C.B., che compaiono anche sulla copertina, circondate da un cuore, è in vendita sul sito della casa editrice (www.montedit.it) e presso l’Edicola Passoni di Olginate.
B.P.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco