Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 48.946.193
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 12 agosto 2017 alle 11:38

Monte Rotondo: 80enne precipita per 7 metri lungo un sentiero, soccorso in elicottero

Intervento dei tecnici del Soccorso Alpino e dell’elisoccorso nella mattinata di oggi, sabato 12 agosto, per prestare aiuto ad un uomo di 80 anni rimasto coinvolto in una brutta caduta lungo il sentiero che dalla Bocchetta di Stavello porta verso il Monte Rotondo, sopra l’abitato di Premana.
Oggi sulla sommità dell’altura lecchese si svolge una festa tradizionale ed è probabile che l’anziano stesse raggiungendo la località per prendere parte alle iniziative promosse dalla Compagnia dell’alpe Caprecolo nel trentesimo anniversario della posa della statua marina in vetta.
Mentre l'escursionista "era in viaggio", però, qualcosa è andato indubbiamente storto ed è precipitato da un’altezza di circa 7 metri. Sul posto, inviato in codice rosso a seguito della chiamata al 112, è intervenuto personale medico trasportato dall’elisoccorso proveniente da Bergamo, unitamente ad una squadra di volontari della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino.
Le condizioni dell’80enne, che ha riportato un trauma cranico a seguito della caduta ma è sempre rimasto cosciente, sono state valutate dai sanitari che ha poi disposto il trasporto del malcapitato in elicottero in ospedale in codice giallo.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco