Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 34.762.381
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 10 settembre 2017 alle 18:49

La pioggia tiene in movimento i vvf: domenica di gran lavoro tra allagamenti, tagli piante e frane

Uno dei mezzi dei vvf questa mattina al Pradello
Domenica movimentata, per colpa della pioggia, per i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Lecco e dei relativi distaccamenti, con punte, durante il pomeriggio, in cui tutte le "partenza" a disposizione si sono trovate impegnate in interventi sul territorio. 17 le uscite annotate alle ore 18, principalmente per allagamenti in scantinati (in modo particolare in due via a Olgiate e a Calco nonché presso la piscina di Merate dove l'acqua ha raggiunto dei quadri elettrici) e tagli di piante cadute sulle sedi stradali, un po' ovunque nel meratese e nel lecchese. Sul Lario, tra Varenna, Perledo e Bellano, le squadre hanno operato anche per rimuovere arbusti risultati d'intralcio per la navigazione. Tre, poi, gli smottamenti segnalati: già questa mattina i vigili del fuoco sono stati chiamati a valutare due frane a Vendrogno e Pasturo, mentre nel pomeriggio sono saliti in via Cereda a Calolzio per un distaccamento di terra lungo un sentiero. Non si è comunque reso necessario evacuare i residenti, provvedendo poi alla rimozione del materiale rovinato al suolo e alla messa in sicurezza, per quanto possibile sotto continui scrosci d'acqua. Completano il quadro due interventi per soccorso persona - una dei quali a Lecco città - nonché l'intervento richiesto a mezzogiorno in località Pradello (nei pressi dell'Orsa Maggiore) per il recupero della salma di un sub morto a seguito di un'immersione nonché dei suoi amici, trovati fortunatamente in buone condizioni, impegnati autonomamente nella fase di decompressione necessaria per riemergere in sicurezza. In posto, i VVF hanno schierato oltre alle squadre da terra anche un gommone, le moto d'acqua e una formazione di sommozzatori arrivati appositamente, a sirene spiegate, da Milano.
E intanto continua a piovere...
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco