Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 34.654.675
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 13 novembre 2017 alle 14:48

Valmadrera: per Telethon 1675 euro con la rassegna corale

Successo straordinario con incasso da record per il Via alla Maratona Telethon Lecco, con a capo Renato Milani e Gerolamo Fontana. Ancora una volta ci sono tutti i requisiti perché l'iniziativa possa aiutare a raccogliere cifre importanti da destinare agli indispensabili progetti di ricerca scientifica per combattere le malattie genetiche. La prima serata ha fatto centro.


“Canti e incantamenti della montagna” è la rassegna corale con tema alpino che dall’anno scorso apre la maratona. Quest’anno si è tenuta a Valmadrera, nella Chiesa del Santo Spirito, fortemente sostenuta dall’assessore Raffaella Brioni e dal parroco don Adelio Brambilla. Protagonisti due cori d’eccezione, il Valsassina di Cremeno, diretto da Maria Grazia Riva, e i Vous de la Valgranda di Ballabio, di Riccardo Invernizzi. In accompagnamento ai cori il fantastico quintetto di giovani fiati provenienti dal Corpo Musicale Risveglio di Ballabio.


“Un repertorio pensato per proporre al pubblico non solo i racconti alpini nati tra le truppe, ma anche la voce contemporanea di questo genere, con autori che hanno saputo tradurre in musica le emozioni più supreme dell’alpe. Al centro di tutto il tema della salita, la metafora più indicata per legare la montagna alla ricerca per sconfiggere le malattie genetiche, perché la quotidianità è sentiero arduo, che si può affrontare solo assieme, scoprendo dietro ad ogni difficoltà, la forza dell’amore”, spiega il direttore dell’evento Michele Casadio.



“Il successo del ricavato di ben 1.675,00 euro parla da solo. Dimostrazione che questa rassegna comincia ad essere un appuntamento culturale davvero importante ma soprattutto un momento sociale per sostenere Telethon e tutti coloro che lavorano tutto l’anno per questa fondazione. Organizzare e presentare questo appuntamento, per me, è stato semplicemente un onore. Inoltre sottolineo che Valmadrera si è rivelata ancor più solidale e disponibile, siamo estasiati da tanta generosità”.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco