Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 34.654.670
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 13 novembre 2017 alle 19:17

Lecco: le benemerenze assegnate a Francesco Sacchi, ASVAP, la Squadra Antincedio Boschivo Alpini Monte Medale, l’Associazione Italian Amala Onlus e alla Canottieri

Nella serata odierna la  conferenza dei capigruppo - composta dal sindaco di Lecco, Virginio Brivio, dal presidente del Consiglio comunale Giorgio Gualzetti, dai vice presidenti del Consiglio Giovanni Colombo e Agnese Massaro e da Alberto Anghileri, Cinzia Bettega, Lorenzo Bodega, Gianluca Corti, Vittorio Gattari, Alberto Negrini, Massimo Riva, Dario Spreafico ed Enrico Tallarita – ha valutato le 17 proposte pervenute per 12 candidati (6 uomini, di cui 2 alla memoria, e 6 associazioni) alle civiche benemerenze 2017.
Sono stati riconosciuti meritevoli: Francesco Sacchi (alla memoria), l’Associazione Volontari Aiuto Ammalati Psichici (ASVAP) di Lecco e provincia, la Squadra Antincedio Boschivo Alpini Monte Medale, l’Associazione Italian Amala Onlus e la Società Canottieri Lecco.
“La valutazione delle proposte ha seguito, come accade ogni anno, i criteri stabiliti dal regolamento comunale - spiega il Presidente del Consiglio Giorgio Gualzetti - Quest’anno la commissione ha voluto premiare, all’unanimità dei presenti, oltre al maestro Sacchi, che ha portato in Italia e nel mondo la musica soprattutto quella legata alla montagna, emozionando generazioni di lecchesi e non solo, alcune associazioni del nostro territorio che hanno raggiunto traguardi importanti in diversi campi, quello socio-sanitario, quello sociale, quello della salvaguardia del territorio e quello sportivo”.

Ecco un breve profilo dei "San Nicolò d'Oro" 2017:
•    Francesco Sacchi (alla memoria): compositore, insegnante di musica e direttore di cori, per oltre 40 anni, con la sua passione, ha allietato ed emozionato generazioni di lecchesi, facendo conoscere il nome della nostra città in Italia e nel mondo;

•    Associazione Volontari Aiuto Ammalati Psichici (ASVAP) di Lecco e provincia: associazione che quest’anno taglia il traguardo dei 20 anni di fondazione, impegnata in attività di aiuto ai malati psichici e alle loro famiglie;

•    Squadra antincendio boschivo Alpini Monte Medale: nata nel 1980, la Squadra è formata da volontari attivi per emergenze e manutenzioni dei boschi e dei sentieri delle nostre montagne;
•    Associazione Italian Amala Onlus: associazione che festeggia il suo decimo anniversario di attività, che promuove e coordina progetti di sostegno a distanza di bambini orfani o figli di nomadi profughi tibetani;

•    Società Canottieri Lecco: da oltre 120 anni è presente in modo costante in città dove ha contribuito a diffondere la pratica sportiva con atleti che hanno raggiunto importanti traguardi a livello internazionale. 


La cerimonia di consegna delle civiche benemerenze 2017 avrà luogo domenica 3 dicembre prossimo alle ore 11.15 presso la Sala Don Ticozzi di via Ongania 4 in occasione delle celebrazioni per il Santo Patrono della Città di Lecco.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco