Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 36.019.012
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 04 dicembre 2017 alle 16:20

Galbiate: penne nere in festa, premiati gli alpini della classe 1947

Si è svolto domenica, presso il ristorante “Da Felice” a San Gerolamo il tradizionale pranzo solidale organizzato dal Gruppo Alpini Monte Barro di Galbiate. Un’intera sala predisposta per l’occasione, quasi una decina di tavoli imbanditi e la classica atmosfera di entusiasmo e allegria che contraddistingue le Penne Nere: questi sono stati i veri ingredienti in grado di conquistare il cuore di tutti i convitati.

Non hanno voluto mancare all’evento nemmeno il comandante della Polizia Locale galbiatese Danilo Bolis e il primo cittadino Benedetto Negri, seduti al “tavolo d’onore” insieme alle autorità del Gruppo Alpini.
Un clima gioioso in cui il ricordo di aneddoti passati si è mischiato alle speranze ed alle aspettative per i progetti futuri che sicuramente non mancheranno in questo 2018. Ma insieme ai festeggiamenti collettivi non sono venuti meno neanche quelli individuali.

Nella pausa tra una pietanza e l’altra infatti il Presidente del sodalizio Roberto Tentori ha infatti personalmente portato il suo augurio ai sette Alpini classe 1947 che quest’anno hanno raggiunto il traguardo dei 70 anni: Alessandro Bonacina, Franco Bonacina, Gianpaolo Cesana, Narcisio Ratti, Renato Roncaletti, Carlo Sangiorgio e per finire l’assessore Amabile Milani. Sotto lo scrociare degli applausi dei loro compagni, i festeggiati hanno ricevuto un premio simbolico per poi tornare a godersi il pranzo e il resto del pomeriggio in compagnia.
F.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco