Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 40.296.013
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 12 febbraio 2018 alle 10:55

Lecco Basket Women sconfitta dalla capolista Arcore

Lecco Basket Women - Prosport Arcore 50-58 (parziali: 10-14, 23-29, 30-44).

Lecco Basket Women: Pozzi 14, Butti 6, Curreri, Rusconi 14, Nava 9, Chimienti, Benzoni, Galli 3, Binda 2. All.: Berri.
Prosport Arcore: Mandelli 2,  Osmetti 10, Passoni 6, Maconi 4, Cioffi 6, Alessandrello 7, Romani, Merlo 2, Kofler 16, Petruzzellis, Folletti, Galiano 5. All.: Vitali.

Arbitro: Mauri di Lecco.


La capolista Arcore conferma la sua imbattibilità anche sul campo di Cesana sconfiggendo la Lecco Basket Women per 50-58. Gara molto intensa quella disputata dalle due squadre che si sono affrontate a viso aperto sin dalle prime battute. Le blucelesti partono forte sul 10-7, poi vengono superate prima della fine del quarto penalizzate dallo 0/6 ai liberi. Arcore fa valere la sua fisicità con il centro Galiano, a cui rispondono le lecchesi dal perimetro con Rusconi e Pozzi. All'intervallo Lecco deve rincorrere sul 23-29, poi il divario aumenta grazie alla precisione di Kofler e Osmetti che spingono Arcore sul 30-44, con le lecchesi che segnano solo con Butti. La squadra di Berri gioca la carta dell'aggressività difensiva e prova a rientrare sul 37-46 con la tripla di Rusconi, ma un successivo 8-0 firmato da Kefler riporta le ospiti ad un divario incolmabile nonostante l'uscita per infortunio di Galiano (40-56). Nel finale le lecchesi hanno un sussulto che le permette di limitare il divario e chiudere sotto la doppia cifra. Nel complesso la squadra di Berri ha dimostrato di poter competere con le grandi, grazie all'intensità messa in campo dalle giocatrici, che lascia ben sperare per le prossime partite. Domenica ci sarà la trasferta di Cesano Maderno sul campo del Binzago (ore 18).
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco