Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 46.155.282
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 12 febbraio 2018 alle 23:23

Galbiate: toro in fuga sfila dinnanzi alla scuola materna di Bartesate, sedato e riportato in stalla

Il toro sedato

Possiamo solo immaginare lo stupore dei bimbi che, proprio oggi, dall'interno della scuola dell'infanzia di Bartesate hanno assistito al transito di un enorme toro in totale libertà.
No, non si è trattato di un'originale maschera di carnevale preparata su misura per divertire i più piccoli: nella giornata odierna la frazione di Bartesate é stata infatti la perfetta location per la passeggiata di un massiccio esemplare taurino che, scappato da Cascina Manzoni, ha pensato bene di prendersi un giorno di vacanza dalla routine agricola.
Immediato - e doveroso - é stato l'intervento delle forze dell'ordine che dopo una lunga avanscoperta hanno "preso il toro per le corna": ovviamente non in senso letterale, dato che le dimensioni della bestia e la rinomata veemenza fisica che la contraddistingue hanno richiesto l'utilizzo di un sedativo "sparato" a distanza di sicurezza dal campo erboso in cui si era sdraiato a riposare .
É finita così l'avventura del toro di Bartesate, addormentato ma sicuramente soddisfatto, è stato riportato 'all'ovile', inconsapevole della bizzarre giornata che ha regalato ai suoi concittadini a due zampe.
F.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco