Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 59.344.181
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 06 marzo 2018 alle 19:12

Regionali: ancora incerto il seggio al forzista Mauro Piazza. Il miglior risultato della Lega può favorire Antonello Formenti

Mauro Piazza e Antonello Formenti
Sembra incredibile ma a due giorni ormai dalla chiusura dei seggi in Lombardia ancora non è possibile conoscere il nome degli eletti in Consiglio regionale. Dalle 5,43 di questa mattina, infatti 12 sezioni non hanno comunicato i dati definitivi per contestazioni e chiusura degli scrutinii oltre il termine delle ore 02. Nel tardo pomeriggio 10 sezioni di Seregno sono state completate, ora ne restano due su 9.227, una a Cantù e una a Busto Arsizio. In assenza dei dati completi sembra impossibile assegnare l'ultimo seggio ancora vacante. In questo momento è certo che dei 79 seggi (più il presidente Attilio Fontana) alla maggioranza di centrodestra ne andranno 48 seggi di cui 28 alla Lega, 14 a Forza Italia, 3 a Fratelli d'Italia, 1 alla Lista Fontana, e 1 a Noi con l'Italia mentre l'ultimo resta ancora da assegnare. Per quanto riguarda l'opposizione, al Pd e ai 5 Stelle andranno 14 seggi ciascuno, 1 a +Europa e un altro alla lista civica Gori Presidente. Un posto nell'aula di Palazzo Pirelli spetta infine a Giorgio Gori, secondo classificato nella corsa per la presidenza.

Il seggio da assegnare sembra sia conteso proprio a Lecco tra il leghista Antonello Formenti che ha ottenuto 1.600 preferenze e il forzista Mauro Piazza che di preferenze ne ha conquistate 3.335. Il consenso di gran lunga superiore ottenuto dalla Lega fa sì che nel calcolo dei seggi sia particolarmente premiata a scapito di Forza Italia che invece è andata decisamente sotto le aspettative.

Di qui la possibilità che sia Formenti anziché Piazza a andare in regione nonostante l'enorme differenziale di consensi personali.

 

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco