Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 52.293.738
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 09 marzo 2018 alle 20:04

Valgreghentino: masso di almeno 3 tonnellate precipita sulla strada per Dozio

Un "corpulento" masso è rovinato nella serata di oggi sulla strada diretta alla frazione valgreghentinese di Dozio: un impatto sicuramente greve che fortunatamente non ha visto in contemporanea il passaggio di nessun veicolo. La carreggiata è risultata comunque impraticabile ed è stato così chiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco. Ad arrivare per primi sul posto sono stati però il sindaco Sergio Brambilla e l'assessore Matteo Colombo, che dopo aver effettuato un primo sopralluogo hanno allertato i pompieri.

Il masso caduto lungo la strada

Muniti di elmetti con tanto di torce ed attrezzature adatte i vvf hanno proceduto con le operazioni di messa in sicurezza della strada affiancati dai volontari della protezione civile locale: invano é stato il tentativo di spostare il massiccio, il cui peso di circa 3-4 tonnellate ha obbligato gli addetti ai lavori a limitarsi alla temporanea soluzione di una segnaletica di emergenza per avvisare i residenti della frazione che quotidianamente trafficano la strada. Nel frattempo l'amministrazione comunale si occuperà di predisporre una rapida soluzione all'ingombrante problema.

Le manovre si sono infine concluse con il controllo preventivo di un secondo masso (di dimensioni sicuramente ridotte rispetto al primo) che, affacciato in bilico sulla carreggiata, rischiava di fare stessa disastrosa fine.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco