Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 50.481.781
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 10 marzo 2018 alle 10:42

Vacanze sulle alture lecchesi con l'Azione cattolica e la Diocesi

Ai tradizionali soggiorni estivi di S. Caterina e ai vari pellegrinaggi e itinerari in pullman, l'Azione cattolica Ambrosiana e l'Ufficio di pastorale sociale e del lavoro della Diocesi di Milano, propongono per l'estate 2018 la prima vacanza itinerante sui sentieri delle montagne lecchesi.
Da venerdì 13 a martedì 17 luglio i soci di Ac accompagneranno chi lo desidera in passeggiate facili tra il lago e i monti del lecchese, osservando, ascoltando, dialogando sui grandi temi socio-ambientali inseriti da Papa Francesco nella sua enciclica "Laudato Si".
Parchi, sentieri, musei, percorsi a piedi o in barca, diurni o serali, piccole chiese e tesori archeologici, feste e musica, incontri con associazioni, volontari e altri operatori impegnati nella valorizzazione ambientale e verso una società sostenibile. Al programma collaborano infatti anche le Acli regionali, Coldiretti Lombardia, Legambiente locale e il Consorzio Terrealte.
Si percorreranno diversi sentieri: una parte del Sentiero del Viandante, da Colico a Dervio, il lungo Adda di Calolziocorte-Olginate, si salirà al cosiddetto castello dell'Innominato dei "Promessi Sposi" si farà il giro del Monte Barro, si raggiungeranno le pendici del Grignone, e non ultima, si roporrà la salita sul campanile di Lecco. Un'intera giornata sarà dedicata ai sentieri sopra Valmadrera dove, grazie all'Azione cattolica, con la collaborazione di altri gruppi come l'Organizzazione Sportiva Alpinisti, il Gruppo volontari S. Isidoro di Preguda e la Società escursionisti valmadreresi, è stata rinnovata la segnaletica per gli escursionisti, con la possibilità di utilizzare contenuti digitali audio - video, che arricchiscono l'esperienza del cammino, nell'intento di rilanciare questi percorsi.
Nel programma anche momenti spirituali di lettura e riflessione sui passi dell'Enciclica Laudato Si di Papa Francesco, alcune celebrazioni dell'Eucarestia lungo i sentieri e a Brunino, in Valsassina.
Punto base per il gruppo sarà inizialmente l'Ostello S. Martino di Olginate e poi quello dell'Eremo del Monte Barro; sono previsti pranzi in agriturismo / rifugio e una cena alla Pizzeria Fiore di Lecco, bene confiscato alla mafia.
La proposta di vacanza è rivolta a chiunque sia maggiorenne, non abbia difficoltà a camminare in natura, e abbia curiosità per i temi indicati. Possono partecipare anche ragazzi e adolescenti accompagnati da adulti.
Le escursioni sono alla portata di tutti; si prevede di camminare 2 o 3 ore al giorno, a volte di più ma a passo tranquillo, con numerose soste per osservazioni e spiegazioni ambientali o culturali.
La proposta è anche rivolta ai lecchesi per vivere in modo del tutto nuovo e ricco di sorprese il proprio territorio, con lo scopo ovviamente di coinvolgere turisti che non lo conoscono.
La quota di partecipazione è di 310 euro (270 euro per giovani studenti o minori accompagnati da un adulto).
Iscrizioni: entro il 30 maggio 2018.

Tutti i dettagli nel volantino allegato e sui siti internet della diocesi e dell'azione cattolica.
Per informazioni e per iscrizioni inviare una mail a sociale@diocesi.milano.it

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco