Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 52.293.479
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 12 marzo 2018 alle 16:01

Civate: fermato su un'auto rubata, arrestato un marocchino

Viaggiava a bordo di un'auto rubata e con sei confezioni di profumo di dubbia provenienza nell'abitacolo. Alla vista delle divise, un cittadino marocchino, ha così tentato di darsi alla fuga venendo però acciuffato dagli uomini della Squadra Volanti della Questura di Lecco. E' successo giovedì 8 marzo a Civate. La Lancia Musa - risultata sottratta a Pavia al legittimo proprietario - è stata abbandonata di fretta e furia nei pressi della rotonda posta dinnanzi al Comune. Inseguito e braccato, A.Y., 26 anni, con precedenti di Polizia a carico, è stato tratto in arresto. Ha ammesso di essere a conoscenza di essere al volante di una vettura provento di furto e non ha saputo giustificare il possesso delle boccette, verosimilmente sottratte da qualche esercizio commerciale del territorio. 
Il fermo è stato convalidato presso il Tribunale di Lecco ed il reo è stato associato presso la casa circondariale di Lecco e sottoposto alla custodia cautelare in attesa di giudizio.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco