Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 52.294.554
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 13 marzo 2018 alle 16:30

Garlate: la Rai ancora al museo della seta, intervista al direttore

Che il Museo della Seta Abegg  di Garlate sia un piccolo gioiello del nostro territorio ormai è noto ai più. Ma ora sembra essersene accorta anche la RAI.
La scorsa settimana il Museo ha ospitato per una intera giornata la troupe Rai della nota trasmissione “Ulisse Il Piacere della scoperta” condotto da Alberto Angela. Le riprese si sono concentrate soprattutto sulla fase della trattura e sullo splendido torcitoio circolare (funzionante, come tutti i macchinari del museo) che fa bella mostra di sé nelle sale espositive
La puntata che seguirà gli spostamenti di Renzo e Lucia da Lecco a Milano, dedicherà dei focus tematici alle usanze di quel periodo e proprio uno di questi focus sarà sulla lavorazione della seta, con le riprese girate a Garlate. Non è ancora nota la data della messa in onda, ma sarà nel mese di aprile.
Ma non finisce qui.
In questi giorni Isoradio RAI ha realizzato un’intervista al direttore del Museo Flavio Crippa che verrà trasmessa sabato 17 marzo alle ore 16.15 nella trasmissione “I viaggi di Isoradio”, condotta da Daniela Miniucchi. Il programma che va in onda tutti i sabati conduce gli ascoltatori alla scoperta di itinerari nascosti, piccoli musei e mete d'Italia poco note o insolite ma non per questo meno affascinanti.

Grande è la soddisfazione della Amministrazione Comunale che da anni si sta impegnando per la valorizzazione del Museo della Seta. Percorso che ha portato alla riapertura del Museo nel novembre 2013 dopo anni di chiusura e che continua con impegno costante per preservare e far conoscere questa importante realtà.
L’attenzione della RAI  è un riconoscimento per gli sforzi compiuti e permetterà al Museo di guadagnare meritata visibilità a livello nazionale e incuriosire nuovi visitatori
Articoli correlati:
02.03.2018 - Garlate: troupe RAI di 'Ulisse' in azione al Museo della Seta
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco