Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 52.430.421
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 14 aprile 2018 alle 08:37

Calolzio: alla giuda con una patente falsa, denunciato dalla PL

Nei giorni scorsi, nel corso di controlli su strada mirati all'individuazione di violazione delle norme inerenti il vigente Codice della Strada, gli agenti di Polizia Locale di Calolzio Maggio e Pepe hanno "palettato" un furgone il cui conducente, alla vista della pattuglia, manifestava un comportamento sospetto.
Fermato il veicolo infatti l'uomo, cittadino burkinabé, ha esibito un ipotetico permesso di guida internazionale rilasciato dalla Repubblica Nigeriana in un formato non corrispondente alla medesima tipologia di documento abitualmente emesso dal medesimo Stato.
Appurata la non genuinità del documento grazie anche alla collaborazione della sezione falsi documentali della Polizia Locale di Milano, il conducente è stato deferito all'autorità giudiziaria per falsità materiale di cui all'art. 482 c.p. nonché sottoposto a sanzione amministrativa di € 5.000 e fermo del veicolo per 3 mesi per violazione dell'art. 116 Cds.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco