Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 48.869.742
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 14 aprile 2018 alle 11:58

Valmadrera: cinque tavolate per 'Croccantemente buono', per i pazienti oncologici

Dopo il grande successo di "Teneramente buono", la cena solidale organizzata dalle Amministrazioni comunali di Civate e Valmadrera e svoltasi presso la suggestiva cornice della Casa del Cieco lo scorso febbraio, anche il Centro Culturale Fatebenefratelli della cittadina lecchese ha ospitato nella serata di ieri, venerdì 13 aprile, cinque tavolate di commensali decisi a partecipare a "Croccantemente buono", il cui ricavato sarà destinato all'Associazione Tra Capo e Collo Onlus, che aiuta i pazienti oncologici e le loro famiglie ad affrontare le problematiche pre e post intervento, per garantire loro un'elevata qualità di vita, insieme alla necessità di nutrirsi con gusto.

A preparare e servire le deliziose pietanze ai presenti - tra cui anche il primo cittadino civatese Baldassare Mauri, gli Assessori alla Cultura Raffaella Brioni e Angelo Isella e la Responsabile del settore Servizi Civici Katia Cesana - un gruppo di ragazze e ragazzi del Centro Formativo e Professionale "Aldo Moro", guidato dai propri insegnanti.
"Sono davvero soddisfatta della grande partecipazione a questa serata e dell'allestimento davvero riuscito", ha commentato Raffaella Brioni. "La causa sociale, poi, rende il tutto ancora più speciale".

Anche l'omologo civatese Angelo Isella si è detto particolarmente contento della riuscita della cena: "Dopo la bella serata di febbraio, siamo riusciti a raccogliere ancora più adesioni: è senz'altro un segnale positivo, dato il fine solidale dell'evento".
M.C.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco