Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 45.977.256
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 22 aprile 2018 alle 10:02

Scherma: due podi per Riccardo Carmina all’ultima prova del circuito Master in Toscana

In questo fine settimana si sta tenendo la sesta ed ultima prova del circuito Master a Pelago (Fi). L'atleta del Circolo della Scherma di Lecco Riccardo Carmina ha gareggiato sabato 21 aprile nella specialità sciabola per la categoria 3+4 accorpate qualificandosi terzo in graduatoria finale, e confermando così la sua ottima stagione che vedrà il prossimo importante impegno nel Campionato Europeo a squadre che si terrà in Olanda, ad Alkmaar, per il quale Riccardo è stato convocato titolare nella sciabola e riserva nel fioretto.

Carmina, impegnato in entrambe le armi, ha disputato un ottimo girone nella sciabola, vincendo tutti gli assalti e fermandosi solamente in semifinale contro il campione del mondo in carica (cat. 3) Paroli (Li) col punteggio di 0 a 10. Paroli che poi terminerà la gara secondo dietro a Carrara (Ve), classificatosi sesto agli scorsi campionati mondiali, perdendo col punteggio di 9 a 10.
Sempre sabato ma cambiando arma, Riccardo conquista ancora un podio. Al termine della gara di fioretto in categoria 3 e 4 accorpate risulterà infatti terzo dopo un girone effettuato con una vittoria e tre sconfitte e aver purtroppo perso la semifinale contro Filippi (Li), campione europeo uscente e poi vincitore della competizione odierna, col punteggio di 6 a 10. L'atleta del Circolo della Scherma di Lecco si è detto comunque abbastanza soddisfatto della prestazione complessiva odierna ed ora comincia la preparazione per l’europeo in terra d’Olanda.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco