Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 45.977.353
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 13 maggio 2018 alle 15:27

Valmadrera: con 'Immagini 33' rivive la figura di G. Anghilieri

Un Centro Culturale Fatebenefratelli stracolmo ha accolto sabato 12 maggio a Valmadrera la trentatreesima edizione di ''Immagini 33'', proiezioni di immagini digitali sonorizzate a cura dei soci del Centro Culturale ''Gianni Anghileri'' Valmadrera. Proprio Gianni Anghileri, scomparso prematuramente da alcuni anni era stato l’ideatore di questa iniziativa e fondatore del sodalizio.

Daniela Rusconi Anghileri e l'assessore Antonio Rusconi

Inizialmente la moglie Daniela Rusconi, che è subentrata alla guida del gruppo e l’assessore Antonio Rusconi ne hanno ricordato la figura, l’entusiasmo nell’attività del Centro Fotografico, la sua disponibilità e la sua generosità.

Come da tradizione è stata poi proiettata una raccolta di immagini di Anghileri, dal titolo ''Quattro passi alle Cinque Terre''. Un lungo applauso ha accolto sul palco i diversi soci, Renato Tessari ''Tutti al mare'', Laura Donghi ''Premana rivive l’antico'', Anna Colombo ''Quotidiano soggettivo'', Clara Rusconi ''Non solo...Trento e Bolzano'', Susanna Melesi ''Colori di madre'', Davide Airoldi ''Sogno di volare'', Gianmario Zanellato ''Matera e i suoi sassi'', Rodolfo Corsano ''Made in Japan'', Marco Pizzotti ''Senegal'', Lionello Valagussa ''Cerebros tan Pobres'', Anna Colombo, Laura Donghi, Rodolfo Corsano e Riccardo Isacchi ''Cena in bianco''.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco