Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 50.438.077
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 14 maggio 2018 alle 19:32

Lecco: intermediaria a processo per truffa per 3 contratti telefonici

Avrebbe stipulato tre diversi contratti di attivazione di utenze cellulari con la compagnia telefonica H3G, il 13, 14 e 31 gennaio del 2012, a nome di una 53enne -all'oscuro di tutto- di Garbagnate Monastero. Per questo motivo una 44enne di Erba, dipendente di una società di intermediazione con sede a Torino, è accusata di sostituzione di persona e truffa ai sensi degli articoli 494 e 640 del codice penale. Secondo la tesi accusatoria, la donna si sarebbe ingiustamente intascata una somma di circa 230 euro come provvigione per la stipulazione dei contratti, registrati alla Mediaworld di Lecco, a nome di ignari cittadini. Nell'udienza di oggi le parti, il Vpo Mattia Mascaro per la pubblica accusa e l'avvocato difensore Rosanna Pontieri del foro di Lecco, hanno acconsentito all'aquisizione degli atti, rinunciando così all'audizione della parte offesa. Chiusa l'istruttoria dibattimentale, il Vpo Mascaro ha chiesto la condanna dell'imputata a 5 mesi di reclusione con il beneficio della pena sospesa. Il difensore ha invece chiesto l'assoluzione dell‘assistita per non aver commesso il fatto in quanto non sarebbe negli atti alcuna prova, a maggior ragione perchè i contratti si sarebbero stati registrati in un negozio specializzato, che mai avrebbe provveduto alla stipulazione senza verificare l'identità della donna. In subordine il legale ha chiesto per la cliente il minimo della pena.
Il giudice Salvatore Catalano ha rinviato il processo al prossimo 21 maggio per le repliche.
B.F.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco