Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 54.042.974
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 16 maggio 2018 alle 11:36

Garlate: buoni risultati anche alla prima prova del Trofeo Lombardia per il Team Bicimania

Domenica 13 maggio è iniziato a Vigevano il Trofeo Lombardia 2018, con la prima delle cinque prove in programma. La competizione farà tappa anche a Caravaggio il 27 maggio, a Bergamo il 23 giugno, a Besnate il 23 settembre e, in chiusura, a Olgiate Comasco il 7 ottobre. 20 i piloti agonisti e 6 gli apripista del Team Bicimania di Garlate - su un totale di 150 atleti provenienti da tutta la Lombardia - che hanno partecipato alla gara nel pavese, con ottimi risultati.



Il Master Marco Sozzi e, sulla sinistra, Daniele Biffi

Per iniziare, Aronne Tami (G2) vince tutte le manches con un percorso netto, approdando in finale dove conquista un meritatissimo primo posto. Matteo Bravi (G5), non in perfette condizioni fisiche, stringe i denti, arriva all'ultima fase e trionfa, seppur con qualche difficoltà. Altro successo di giornata quello di Marco Radaelli (Allievi), al rientro dopo un mese dall’infortunio alla mano sinistra rimediato in terra belga: inizialmente in seconda posizione, approfitta di una scivolata dell’atleta di casa in seconda curva e vince. ù


Anche nella categoria G1, grande prestazione dei tre piloti garlatesi: Tommaso Bravi si piazza al 2° posto, Tommaso Lanza al 3° e Gabriele Borelli al 4°. Ottime, poi, le prove di Pietro Spreafico (G3) e Alex Gilardi (G3), rispettivamente 3° e 5°, mentre Daniele Biffi (G4), potenzialmente da podio, si deve accontentare del 6° posto. Iacopo Spreafico (G6), in grande crescita tecnica, conquista con merito la finale dopo ottime manches, ma viene "tamponato" da un avversario e cadendo subisce la peggio: si rialza a fatica e termina ultimo all’ottavo posto.


Nella categoria Esordienti, infine, buoni il 7° posto di Andrea Bonanomi, l'11° del fratello Riccardo e il 12° di Simone Carenini. Giornata faticosa, invece, per i due master Marco Sozzi e Oscar Tami, che non hanno brillato come di consueto chiudendo "soltanto" al 5° posto. Complessivamente, comunque, molto soddisfacenti i risultati della giornata per il Team di Garlate, ora in fase di preparazione per la prossima gara in quel di Caravaggio, in calendario tra due settimane.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco