Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 54.349.882
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 16 maggio 2018 alle 17:38

Lecco, crack del Tubettificio Europeo: i tre membri del cda 'patteggiano' la bancarotta

A due anni e qualche giorno dalla sentenza di fallimento - datata 3 maggio 2016 - hanno quest'oggi patteggiato, al cospetto del giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Lecco Paolo Salvatore, i tre membri del Consiglio di Amministrazione del Tubettificio Europeo spa, storica impresa con sede in via Rosmini a Pescarenico, naufragata fino ad accumulare un passivo di circa 35 milioni di euro a fronte di un attivo di 5. 


Bancarotta fraudolenta impropria da false comunicazioni sociali il reato ascritto a Manlio Giorgetti, al figlio Corrado e a Franco Porzio, assistiti rispettivamente dagli avvocati Carlo Galli, Gloria Agostini e Chiara Scavelli dello studio lecchese Galli e Associati.
In udienza, dopo un primo rinvio accordato nei mesi scorsi, il GUP, in fase di patteggiamento, ha dapprima accordato alla difesa la riqualificazione della fattispecie in contestazione, riconducendola ad una bancarotta semplice - come tra l'altro inizialmente proposto al GIP dal sostituto procuratore Nicola Preteroti, titolare del fascicolo - ratificando poi l'accordo trovato tra le parti, con la pubblica accusa oggi sostenuta dal dottor Andrea Figoni, appena subentrato al collega trasferito nei mesi scorsi a Bergamo.
Riconosciute le attenuanti generiche (in considerazione anche del risarcimento versato al fallimento), decurtato lo "sconto" previsto dal rito scelto, la partita si è chiusa a 4 mesi, convertiti in una multa da 30.000 euro. Pena sospesa.
A.M.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco