Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 67.724.587
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 06 giugno 2018 alle 17:17

In viaggio a tempo indeterminato/27: la città di Ho Chi Minh, un famoso leader politico e il suo passato da... cuoco milanese


CLICCA SULL'IMMAGINE PER VISUALIZZARE IL VIDEO

La città più grande e trafficata del Vietnam è Ho Chi Minh! Ma non era Saigon?? In realtà è la stessa città ma ha due nomi... Ufficialmente sarebbe solo uno, ma nella vita quotidiana la metà dei vietnamiti la chiama con il vecchio nome “Saigon”, l’altra metà con quello attuale “Ho Chi Minh”. Un po’ di confusione si crea, soprattutto appena si arriva. L’aeroporto, ad esempio, ha la sigla SGN ma tutti i cartelli stradali riportano la scritta Ho Chi Minh. Molte fermate degli autobus hanno l’indicazione Saigon e il fiume che attraversa la città si chiama “Sai gon river”, ma poi sui cartelloni pubblicitari e sui documenti ufficiali si legge il nome attuale. Insomma un bel caos, nonostante il cambio sia stato fatto nel 1976, più di 40 anni fa. Perché questa modifica? Le ragioni sono legate alla purtroppo famosa Guerra del Vietnam che ha visto scontrarsi il nord comunista appoggiato da Russia e Cina, contro il sud sostenuto dagli USA. Per celebrare la vittoria del nord, al termine della guerra si è deciso di dare alla città più grande del Vietnam il nome del leader che aveva ispirato e guidato l’unificazione del Paese: Ho Chi Minh.



Dare a una città il nome di una persona (in questo caso uno pseudonimo) ci è sembrato bizzarro. È come se decidessimo di cambiare il nome a Lecco e chiamarla “Manzoni”... non suona strano?? E per fortuna che i vietnamiti hanno scelto lo pseudonimo per rinominare la città. Cercare sulle mappe Nguyễn Sinh Cung (vero nome) non sarebbe stato proprio semplicissimo! Ho Chi Minh sembra essere un personaggio leggendario e molto amato nel paese. Dopo qualche giorno in Vietnam sembrerà quasi di conoscerlo di persona. La sua faccia è praticamente ovunque. È su tutte le banconote. Nella piazza di ogni città c’è almeno una statua dedicata a lui. È sulle bandiere e spesso si vedono sue foto nei templi o nei supermercati.



Abbiamo fatto qualche ricerca su di lui, dato che dopo quasi 3 mesi nel Paese abbiamo visto più la sua faccia di quella delle nostre madri. Tra le tantissime informazioni sul suo passato politico e le sue missioni internazionali per la “difesa della libertà dei popoli” una ci ha particolarmente colpito. Ho Chi Minh, il leader politico più famoso del Vietnam, negli anni ‘30 ha fatto il cuoco in una trattoria di Milano!! E chi se lo aspettava che l’uomo con il pizzetto che vediamo sulle banconote e che ha dato il nome alla città più grande del Paese, nella sua vita avesse cucinato risotto allo zafferano e ossobuco! Potete seguire il nostro viaggio ogni settimana su LeccoOnline, sul nostro blog Beyond the Trip-Viaggio a tempo indeterminato oppure sulla pagina Facebook.
Articoli correlati:
16.12.2017 - IN VIAGGIO A TEMPO INDETERMINATO
Angela e Paolo
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco