Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 50.508.242
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 11 giugno 2018 alle 18:25

Giochi nazionali Special Olympics: ottima prova per Arcobaleno Mandello

Si sono svolti a Montecatini Terme e Valdinievole dal 4 al 10 giugno i Giochi nazionali estivi Special Olympics del 2018, a prendere parte all'iniziativa ben 3mila atleti e tra loro anche una delegazione della Polisportiva Arcobaleno di Mandello, guidata dal Capo delegazione Franca Lafranconi e dal responsabile tecnico Luciano Benigni.

Una trasferta che ha regalato a ragazzi e accompagnatori delle soddisfazioni sportive oltre che momenti di intrattenimento e turismo. I primi due giorni del viaggio sono stati infatti impegnati per le fasi preliminari di ogni prova, giovedì invece è stata una giornata dedicata alla visita di Montecatini alta, per poi proseguire venerdì e sabato con le finali che hanno visto ottimi piazzamenti per gli atleti della società mandellese: Marco Casalini ha vinto la medaglia di bronzo negli 800 metri (marcia); stesso piazzamento per Federico Motta nei cento metri, che però vince nel getto del peso; ottima prova per Stefano De Fanti che conquista il primo gradino del podio nei 100 metri e nel getto del peso; Marco Lafranconi vince l'argento nei 400 metri (marcia) e Ulderico Bagato è terzo nei 1500 metri (corsa).
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Molto soddisfatti i responsabili della squadra: "Un'ottima conclusione per una edizione dei giochi molto bella e ben organizzata".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco