Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 67.917.743
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 02 luglio 2018 alle 19:03

Vercurago: domenica i fuochi d’artificio per don Trussardi, che prende la parrocchia di Valtesse

Domenica sera, 8 luglio, la tradizionale Sagra del Pesce della Pro Loco di Vercurago si chiuderà letteralmente con il botto: alle 21.15 si terrà la benedizione del lago con le lucie illuminate al termine della quale inizierà uno spettacolo pirotecnico dedicato al parroco don Roberto Trussardi che a settembre saluterà la comunità.

Don Roberto Trussardi

E’ l’ennesimo evento promosso dalle associazioni vercuraghesi per dire “Grazie” al sacerdote: da giugno a settembre tutte le realtà del paese hanno voluto organizzare un momento per salutare come si deve il parroco. La grande festa finale si terrà il 16 settembre al campo sportivo di Vercurago con la Santa Messa ed i saluti delle autorità e di tutti i parrocchiani. Le sorprese – assicurano gli ideatori – non mancheranno.
Don Trussardi dallo scorso settembre ha iniziato ad occuparsi della Caritas Diocesana di Bergamo, incarico che ora lo porterà definitivamente lontano da Vercurago e Pascolo (dove arriverà don Andrea Pirletti). Nelle scorse settimane il vescovo Francesco Beschi ha annunciato che “Don Trus” sarà anche collaboratore pastorale a Valtesse, una parrocchia della città di Bergamo.
Da segnalare come invece il coadiutore della parrocchia di Calolzio centro, don Matteo Bartoli, rimarrà ancora in città per (almeno) un altro anno. Quest’anno sembrava che il Vescovo fosse deciso ad annunciare il suo trasferimento ma alla fine Beschi ha preferito lasciare ancora per un po’ don Matteo ai suoi ragazzi calolziesi.

A Vercurago intanto la Pro Loco, in attesa di illuminare il lago con i fuochi artificiali per Don Roberto, continuerà per tutta la settimana la Sagra del Pesce che sta riscuotendo il “solito” enorme successo presso il Parco Gramsci, sul lungolago.
Stasera, lunedì 2 luglio, la cucina sarà chiusa per fare spazio al torneo di Burraco.

Nei prossimi giorni i cuochi torneranno a sfornare i piatti, con le specialità di pesce di lago e di mare che richiamano buongustai da ogni angolo della provincia. Complice anche il bel tempo, questo weekend le pietanze sono letteralmente andati a ruba. Mercoledì si potrà gustare anche la paella mentre giovedì il piatto del giorno sarà la fiorentina (su prenotazione).
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco