Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 55.751.715
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 10 luglio 2018 alle 17:43

Aerosol: vicinanza e 'sgravi' per i lavoratori assicurati dal sindaco di Valmadrera

In apertura del Consiglio Comunale di lunedì 9 luglio, il Sindaco di Valmadrera, che in mattinata aveva partecipato al relativo incontro in Prefettura a nome dell'Amministrazione Comunale, ha voluto esprimere la propria vicinanza e solidarietà ai dipendenti della ditta Aerosol ed alle loro famiglie di fronte all'annuncio da parte della proprietà di voler accedere al concordato, decisione questa che congela i conti aziendali e blocca il pagamento anche degli stipendi arretrati.
"Ho preso parte personalmente a una riunione con il Prefetto, i sindacati RSU e l'Ingegner Fumagalli" ha detto il primo cittadino. "L'Amministratore unico Giovanni Bartoli, tuttavia, non ha partecipato all'incontro. A questo punto sarebbe utile sapere come procedere: è stata avanzata una richiesta di concordato, dalla quale decorreranno 60 giorni entro cui dovrà essere presentato un piano. Nel frattempo, purtroppo, i dipendenti si sono dimessi in massa e la situazione è critica oltre che ambigua. Bartoli aveva assicurato che la produzione sarebbe ripartita, invece non è successo".
Fin dall'agosto dello scorso anno, pur essendo molto limitato il ruolo degli Amministratori locali sulle crisi aziendali, il Sindaco si è attivato sia convocando le parti interessate, sia partecipando agli incontri presso la Prefettura, sia mantenendo un contatto costante con i rappresentanti dei lavoratori per avere informazioni dirette in merito alla vicenda.
Su indicazione della Giunta inoltre, è stata prevista la rateizzazione dei tributi comunali per i lavoratori residenti a Valmadrera coinvolti nella vicenda Aerosol.
Il Sindaco ha infine auspicato di arrivare al più presto ad una definizione della vicenda con lo sblocco di risorse a favore dei dipendenti o perlomeno a fare chiarezza sulle reali intenzioni della proprietà.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco