Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 55.747.185
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 12 luglio 2018 alle 17:10

Calolzio: l'appello del CDD per un tandem rubato ai disabili

Il logo del CDD
Al Centro Diurno Disabili “Rugiada” del Comune di Calolziocorte è stato rubato un tandem blu metallizzato con scritte gialle e arancioni, utilizzato dagli utenti disabili del centro per le uscite settimanali. Il CDD è una struttura rivolta all'accoglienza di disabili gravi di età superiore ai 18 anni, dove si lavora per promuovere e sviluppare le differenti abilità presenti nelle persone con disabilità fisica, intellettiva e relazionale, migliorandone le condizioni di vita attraverso attività educative, di abilitazione/riabilitazione, sociali, sanitarie, ricreative e di integrazione rispetto al contesto ambientale. Tra queste, figurano appunto anche le uscite all'aria aperta in tandem, sempre molto apprezzate dai ragazzi ospiti del CDD. Il Comune di Calolziocorte chiede dunque la collaborazione dei cittadini per segnalazioni alla Polizia Locale o ai Carabinieri, rivolgendosi anche all'autore del furto affinché rifletta sulle proprie azioni e lo riporti quanto prima al Centro.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco