Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 55.747.821
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 13 luglio 2018 alle 09:25

Valmadrera: Polisportiva in festa, presentata la stagione 2018/2019 e la 1^ squadra

Anche quest’anno, come da consuetudine, prestigiosa cornice per la presentazione della prima squadra di calcio della Polisportiva Centro Giovanile Valmadrera che parteciperà al Campionato Provinciale di 2ª categoria e di tutte le attività per la stagione sportiva 2018/2019: sono stati infatti moltissimi - tra atleti, dirigenti, allenatori e ospiti - gli “arancioni” che nella serata di giovedì 12 luglio, introdotti da Maurizio Torri, speaker d'eccezione, hanno sfilato presso la filiale Autotorino della cittadina lecchese, in via Como 84.

Una serata di festa all’insegna dei ringraziamenti e dei ricordi, durante la quale è stata esposta come “portafortuna”, in vista di un nuovo anno che si prospetta ricco di soddisfazioni, la Coppa Disciplina Regionale che la prima squadra ha vinto nella scorsa stagione su un totale complessivo di 384 squadre.
Tanti i volti presenti per illustrare una attività che conta 540 atleti (la gran parte dei quali provenienti dalla comunità valmadrerese) per 27 squadre tra calcio, basket e pallavolo oltre alla Scuola Calcio, e un sodalizio che inizierà la sua 45ª stagione senza mai aver avuto bisogno di “fondersi” con altre società, ma contando sempre e solo sulle proprie forze e restando saldo ai suoi valori.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

E’ stato Antonio Rusconi, Assessore allo Sport nonché fondatore della Polisportiva e già Presidente della stessa dal 2009 al 2015, a ringraziare per l’ospitalità il partner Autotorino nonché il “padrone di casa” Mattia Combi - che ha riconfermato la volontà di interessarsi alle attività sportive delle società dilettantistiche locali e di sponsorizzare il gruppo -, oltre ai numerosi partner tra cui Mastruzzo, Todeschini ed Easynet. Rusconi ha anche ricordato Italo Fumagalli del Centro Le Grigne e fulcro dei “Bindun”, scomparso proprio un anno fa.

A seguire, Fabio Corti, ex calciatore professionista e Responsabile del Settore Giovanile Calcio della Polisportiva Valmadrera si è dichiarato molto soddisfatto dei risultati ottenuti dalle squadre e dei miglioramenti fatti in questi anni e ha illustrato tutta l’attività del Settore Giovanile della Polisportiva, premiando insieme ad Ernesto Rusconi la squadra degli esordienti a nove sponsorizzata Autotorino.
Nel corso della serata è stato inoltre proiettato un filmato di sei minuti relativo proprio alla storia della Polisportiva e sono state premiate da Giovanni Colombo, presidente FIGC Comitato di Lecco, la squadra del 2008, che ha vinto il Campionato Invernale della sua categoria, e la squadra Juniores, seconda classificata con cinquantaquattro punti nel girone.

Dopo aver ringraziato i numerosi sponsor presenti alla serata e i tanti allenatori e dirigenti che gratuitamente offrono il loro impegno per permettere l’attività di tutta la Polisportiva nel calcio, nel basket e nella pallavolo, il Presidente della Polisportiva Antonio Monti ha presentato al pubblico – tra cui il primo cittadino Donatella Crippa, che ha ricordato l’importanza del ruolo sportivo e sociale che la compagine riveste nel tessuto della comunità, ringraziando le squadre per i successi raggiunti e l’Assessore Rusconi per l’impegno dimostrato e per aver contribuito al progetto Living Land – i nuovi “acquisti” della prima squadra (Antonio Sacchi, Claudio Rigamonti, Andrea Invernizzi, Luca Talamona, Luca Gagliardi, Braian Ramadani, Mattia Lanzi, Ousseni Gouem, Adama Karamoko e Simone Colombo) nonché il nuovo allenatore: sarà Roberto Sozzi, con un passato calolziese nell’Ac Victoria e in precedenza protagonista della promozione del Civate in 1ª Categoria, a guidare la Polisportiva Valmadrera in preparazione della nuova stagione sportiva 2018/19.

"Dopo la rinuncia di Taderini, che ringraziamo per il lavoro svolto, abbiamo scelto un mister esperto che sappia amalgamare il gruppo storico che per ben tre volte negli ultimi anni ha raggiunto i play off e che in gran parte rimarrà con alcuni dei giovani che hanno disputato uno straordinario torneo sfiorando la vittoria con gli juniores”, ha commentato Monti. Sozzi, dal canto suo, si è definito “onorato e impaziente di iniziare a lavorare”.
Anche Tiziana Peretti del Settore Pallavolo, e Antonio Locatelli, Responsabile del Settore Basket hanno illustrato la propria attività, i numerosi successi ottenuti lo scorso anno e presentato atleti e allenatori della prossima stagione sportiva.

Nel corso del ricco evento il Comitato per il Campo Sintetico dell'Oratorio maschile - tra cui il Presidente, Antonio Rusconi, il vicepresidente e responsabile della parte "tecnica" Alberto De Pellegrin e Michele Carone – ha inoltre fatto il punto della situazione relativa all’inizio dei lavori del progetto volto alla creazione di un nuovo campo sintetico nel centro ricreativo di via Bovara e a migliorare le strutture ad esso annesse (in particolare il blocco spogliatoi, le recinzioni e l'impianto luci), pensato proprio dalla Polisportiva CG locale e dalla Parrocchia di Sant’Antonio Abate per garantire a tutti gli atleti attrezzature e spazi più moderni e sicuri: “Le risorse raccolte hanno superato i 100.000 euro, grazie soprattutto all’iniziativa “Adotta una zolla”, con la quale chiunque può acquistare la propria zolla “personale” del campo in costruzione, nonché agli oltre 19.000 voucher del valore di 50 e di 20 euro donati dagli acquirenti rispettivamente presso i supermercati “Iperal” di Civate, “Sigma” di Valmadrera ed “Eurospin” di Malgrate”, ha commentato Rusconi. “Il mio ringraziamento va a tutti i Valmadreresi che si sono spesi in prima persona per questa iniziativa, ai dirigenti, alle ragazze e ai ragazzi della Polisportiva, ai loro genitori, ai loro nonni e, in generale, a tutti coloro che a diverso titolo hanno deciso di acquistare una zolla o dei voucher, ma anche alle ditte che tramite il Fondo Comunitario Provinciale ci stanno aiutando, da un anno esatto, a raccogliere i fondi per questo progetto importante. Un grazie particolare va poi ad Alberto De Pellegrin che, come Responsabile del Comitato Tecnico, ha portato avanti i rapporti tecnici e con la Parrocchia, proprietaria dell’oratorio”.

Come ha spiegato proprio De Pellegrin, i lavori hanno preso il via nella giornata di giovedì 12 luglio, con la riqualificazione del muro dell’oratorio. “L’opera relativa al campo, però, inizierà a settembre: verranno installati sei pali e venti fari al LED che, oltre a costituire un impianto molto professionale, consentiranno un risparmio energetico del 50% rispetto ai costi attuali.
Con Limonta si è invece condivisa una soluzione completa che prevede il rifacimento delle reti, del sottosuolo e del drenaggio, nonché la posa di un manto sintetico con un intaso prestazionale organico di sintesi di cui la società ha il brevetto. Anche in questo caso si è trovata una soluzione professionale con particolare attenzione agli aspetti della sicurezza degli atleti e dei bambini. Il Comitato – ha proseguito De Pellegrin - continua a lavorare in sinergia con il parroco e l'oratorio per condividere tutte le decisioni, in un clima di grande collaborazione tra Parrocchia e Polisportiva.

La raccolta fondi prosegue, i cittadini hanno risposto in modo splendido, alcune aziende e attività commerciali ci hanno subito aiutato. Ci aspettiamo ancora tanto da parte di tutti: i soldi da raccogliere sono ancora molti, ma il risultato che si otterrà sarà veramente bello, funzionale e utilissimo per l'intera comunità, in particolare per tutti i bambini ed i giovani e quindi per tutte le famiglie”.
Al termine della serata, un grande ringraziamento da parte di tutta la Polisportiva è andato alle aziende aderenti al progetto “Tre cuori”: Iperal, Farmacia Imperatori, Eurospin, Sigma e Farmacia Caserta.
M.C.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco