Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 57.352.957
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Lunedì 06 agosto 2018 alle 19:17

Calolzio: 29enne investito in via Nullo, soccorso in gravi condizioni. Sembrerebbe essersi tratto di un gesto volontario

Investimento pedone nella serata odierna a Calolziocorte: il fatto si è verificato attorno alle 18.30 in via Nullo, traversa di corso Europa sulla quale si affaccia, giusto per dare un riferimento noto ai più, la sede dell'Istituto comprensivo e dunque la scuola media.

Il contatto tra la vettura e la vittima, un ragazzo di 29 anni, è avvenuto nel punto più stretto della strada a senso unico. Dalle primissime informazioni a disposizione sembrerebbe che il giovane sia stato urtato da un'auto in transito, riportando un trauma serio ad una gamba nonché battendo la testa nella caduta sull'asfalto. In loco, per prestagli soccorso, sono state fatte confluire un'ambulanza dei Volontari partita dalla sede di via Mazzini nonché l'automedica. Il ferito, stabilizzato in loco, è stato trasferito in ospedale in codice rosso.

Presenti anche diverse pattuglie dei Carabinieri che hanno provveduto a chiudere la strada, raccogliendo poi elementi sull'accaduto. La dinamica del sinistro al momento parrebbe essere infatti avvolta da un alone di mistero: sembrerebbe  essersi trattato di un "investimento volontario", ovvero che una macchina - poi non fermatasi - abbia intenzionalmente centrato il 29enne, prima di allontanarsi, forse per ritorsione per questioni pregresse o al termine di un diverbio.
Un'ipotesi questa però chiaramente ancora tutta da appurare.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco