Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 57.354.910
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 07 agosto 2018 alle 12:42

Rinnovata e ampliata la certificazione di qualità per la Provincia

Nei giorni scorsi Cristina Bicocco e Cristina Sciabica, ispettori di Certiquality, istituto di rilevanza all’interno della Federazione CISQ, hanno rinnovato la Certificazione di Qualità al Servizio Progettazione, al Servizio Mercato del Lavoro, a Villa Monastero per l’organizzazione di eventi congressuali nazionali e internazionali, al Servizio Protocollo e Gestione Documentale della Provincia di Lecco, aggiornando i sistemi alla nuova edizione della norma UNI EN ISO 9001:2015.
Il rinnovo è avvenuto a seguito di un’attenta verifica che ha comportato uno scrupoloso controllo di tutte le procedure e svolgendo visite a campione, quest’anno effettuate presso Villa Monastero, al Centro per l’Impiego di Lecco e al Servizio Progettazione (Direzione Organizzativa Viabilità ed Edilizia scolastica).
La certificazione è stata ampliata anche alla Stazione Unica Appaltante per la gestione unica di committenza per l’espletamento e la gestione di gare per lavori, servizi e forniture dei Comuni non capoluogo e altri enti tenuti all’applicazione del decreto legislativo 50/2016.
Nel rapporto di audit è stato evidenziato il punto di forza dell’organizzazione: l'impegno costante dei referenti nel curare il mantenimento, l’adeguamento e il miglioramento del sistema di gestione della qualità e nel monitoraggio dei risultati.
Grazie all’impegno dell’Ufficio Qualità, dei dirigenti e dei referenti per la Qualità dei servizi interessati, non sono state rilevate Non Conformità del Sistema alla ISO 9001:2015.
“Nonostante il perdurare della situazione di grave difficoltà finanziaria dell’ente - commenta il Presidente Flavio Polano - la nostra Amministrazione è sempre molto attenta alla qualità dei servizi erogati. Pertanto il rinnovo e soprattutto l’estensione alla SUA della certificazione rappresentano un motivo di soddisfazione per il lavoro svolto quotidianamente nel cercare di migliorare i processi e perseguire obiettivi e risultati in maniera sempre più efficiente ed efficace, in un’ottica di miglioramento continuo. Infatti anche in questo contesto tutt’altro che agevole, siamo impegnati a offrire, per quanto possibile, risposte puntuali e responsabili alle esigenze dei nostri interlocutori, cittadini, enti, associazioni e imprese. Un ringraziamento ai dirigenti e ai funzionari che hanno permesso di mantenere i livelli di qualità dei servizi erogati”.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco