Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 54.204.840
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 09 agosto 2018 alle 15:49

Malgrate: indagini geognostiche su via Selvetta e Pian Sciresa affidate al geologo De Maron

Sarà il Dottor Egidio De Maron, geologo lecchese, ad occuparsi a Malgrate della messa in sicurezza delle fratture di via Selvetta – la strada situata all’incrocio con via Paradiso, nei pressi dei giardinetti pubblici di via Stabilini – e della scarpata ad essa antistante. “Sappiamo che lo sfaldamento lungo via Selvetta non presenta segni di pericolo immediato né di rischio di cedimento, altrimenti saremmo già intervenuti in regime di somma urgenza”, ha ribadito il primo cittadino Flavio Polano. “In ogni caso, il professionista incaricato eseguirà le indagini geognostiche sul suolo per avere maggiori informazioni in merito al tipo di intervento da effettuare”.
L’importo complessivo dell’opera è di 12.500 euro e prevede anche un’analisi volta al contenimento del fenomeno franoso a margine dell’imbocco del sentiero per Pian Sciresa, pianoro posto sul versante orientale del Barro con ampi panorami sulla città di Lecco e abitualmente frequentato da turisti ed escursionisti.
“L’area del parcheggio di Pian Sciresa è di competenza della Dirigenza del Parco Monte Barro, tuttavia il Comune di Malgrate si è ugualmente mobilitato affinché i rischi per gli avventori si riducano al minimo e si intervenga al più presto nel modo più adatto”.
M.C.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco