Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 52.486.702
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 14 agosto 2018 alle 12:00

Nuoto: tre atlete lecchesi 'brillano' ai Campionati Italiani

Si è chiuso in maniera più che positiva il Campionato Italiano di Categoria di Nuoto (categorie: ragazzi, juniores, cadetti, seniores) andato in scena presso lo Stadio del Nuoto di Roma (vasca 50 metri), con la prima partecipazione assoluta dei nuotatori della società Sport Management Atleti Lombardi. L'occasione è stata utile ai tanti nuotatori della società per prendere confidenza con una delle manifestazioni più importanti della stagione e che ha riservato anche delle belle soddisfazioni alla spedizione targata Sport Management.


Giorgia Della Torre e Martina Ratti

I nuotatori, infatti, sono riusciti a portare a casa delle belle medaglie: la più luccicante è stata quella d’oro conquistata nella gara dei 400 misti dalla lecchese Martina Ratti che ha così regalato il primo storico titolo italiano alla Sport Management Atleti Lombardi. Splendide anche le due medaglie d'argento conquistate da Michela Caglio, con l'atleta lecchese che ha firmato il record personale nei 400 stl e poi ha fatto il bis finendo seconda anche negli 800stl. Per lei è poi arrivato anche un bronzo conquistato nella 4x200 stile insieme a Martina Ratti (Lecco), Dolores Margini (Busto Arsizio) e Rachele Regattieri (Desenzano).


La staffetta femminile

Sempre in campo femminile un altro bronzo è stato quello firmato da Giorgia Della Torre (Lecco) brava a salire sul gradino più basso del podio nei 200ra. Un'altra soddisfazione è arrivata poi in campo maschile dalla 4x100 mista che ha firmato il terzo posto e la medaglia di bronzo con Tommaso Rosi Belliere (Monza, dorso 59.76), Lorenzo Tabladini (Desenzano, Rana 1.05.72), Andrea Campolo (Sesto San Giovanni, delfino 57.17), Luigi Riva (Sesto San Giovanni, stile libero 54.12). Maurizio Pompele (Responsabile Tecnico Nuoto Sport Management Atleti Lombardi) commenta: “Martina Ratti è stata eccezionale conquistando la medaglia d’oro all’ultima gara in programma in questi campionati italiani. Così come è stata straordinaria anche Caglio con i 2 argenti, Della Torre e le staffette che hanno conquistato il bronzo. Sono stati tutti bravissimi, veramente. Contenti per i risultati e per le medaglie conquistate. Faccio i complimenti a tutti gli atleti e ai loro tecnici per questi campionati”.



La staffetta maschile

ORO
400mx: Martina Ratti (Lecco)
ARGENTO
400stl: Michela Caglio (Lecco)
800stl: Michela Caglio (Lecco)
BRONZO
4x200: Michela Caglio (Lecco), Martina Ratti (Lecco), Dolores Margini (Busto Arsizio), Rachele Regattieri (Desenzano)
200ra: Giorgia Della Torre (Lecco)
4x100 mx: Tommaso Rosi Belliere (Monza), Lorenzo Tabladini (Desenzano), Andrea Campolo (Sesto San Giovanni), Luigi Riva (Sesto San Giovanni).
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco