Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 55.865.788
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 15 agosto 2018 alle 20:27

Onno: i sommozzatori recuperano il cadavere del 35enne originario dello Sri Lanka, residente a Milano, annegato nel lago

Lo hanno individuato e recuperato attorno alle 20 a una cinquantina di metri dalla riva, spegnendo definitivamente le speranze degli amici rimasti in trepida attesa sulla spiaggia di Onno.



I sommozzatori, infatti, sono riusciti a individuare il corpo del giovane, 35 anni originario dello Sri Lanka, residente a Milano sul fondale dello specchio di lago dove si era immerso per trovare refrigerio dalla calura agostana.

Le ricerche durate un paio di ore erano partite dall'allarme lanciato dagli amici che si trovavano con lui in acqua e che lo hanno visto allontanarsi per recuperare un gonfiabile per poi, forse colto da malore o da un crampo o trascinato da una corrente fredda e impetuosa, scomparire senza più risalire.

I natanti di vigili del fuoco e guardia di finanza avevano subito raggiunto Onno, perlustrando tutta l'area frontale alla spiaggia fino a quando attorno appunto alle 20 hanno individuato il corpo e lo hanno issato sull'imbarcazione per poi raggiungere la riva dove un Ferragosto spensierato e vacanziero si è trasformato in tragedia.
Articoli correlati:
15.08.2018 - Onno: fa il bagno nel lago ma non riaffiora, soccorsi in azione
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco