Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 52.484.953
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 17 agosto 2018 alle 09:13

Vercurago: balconi 'instabili' dopo il crollo di calcinacci, divieto di transito e sosta in un tratto di via Roma

A seguito del distacco e della conseguente caduta di alcuni calcinacci da un balcone posto all'ultimo piano di un condominio, per il quale nella serata di ieri si è reso necessario un intervento di controllo da parte dei Vigili del Fuoco, il Comune di Vercurago - tramite un'ordinanza "contingibile e urgente per la tutela dell'incolumità pubblica" (CLICCA QUI) - ha istituito il divieto di sosta nel parcheggio pubblico a fronte dei civici 71 e 79 di via Roma, nonché quello di stazionamento sui balconi degli immobili interessati dallo stesso provvedimento, che presenterebbero lesioni tali da pregiudicarne la stabilità.





Vietato, dunque, anche il transito pedonale lungo tutto il passaggio compreso dal civico 71 fino all'85, che potrebbe rendersi pericoloso. Nella serata di ieri, il crollo dei calcinacci dal balcone ha infatti provocato lo sfondamento del parabrezza di un'autovettura regolarmente posteggiata nel parcheggio a fronte del condominio al civico 71, che ha riportato non pochi danni: fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco