Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 52.484.628
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 14 settembre 2018 alle 15:18

UIL TuCS Lecco: D'Acci nuovo segretario, sul tavolo i problemi del lavoro precario e domenicale

Giovedì 13 settembre si è riunito il Consiglio Territoriale UIL TuCS Lecco per deliberare la sostituzione del segretario responsabile della Struttura Fabrizio Bonfanti, dimessosi dal suo incarico. Il Consiglio ha provveduto alla elezione di Gaetano D'Acci. La riunione è stata anche l’occasione per esaminare la situazione e le problematiche che vivono i settori del Turismo, Commercio e Servizi. La UIL TuCS chiede da tempo un intervento che abroghi l’apertura nei giorni festivi dei negozi e centri commerciali, per dare a lavoratori e lavoratrici la possibilità di stare con la propria famiglia. Garantire una migliore qualità di vita a tutti rappresenta un diritto e un dovere civile ed etico per la nostra società, pertanto la UIL TuCS è favorevole ad un intervento legislativo in materia. Altra problematica presente nei settori rappresentati dalla categoria è il crescere dei rapporti di lavoro part-time e precari, i quali provocano una crescita della platea di "working poor", con un salario che non supera la soglia di povertà.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco