Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 52.487.086
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 14 settembre 2018 alle 17:52

Lecco: passante sferra un pugno ad una vetrina che va in frantumi, soccorsa una 19enne

Avrebbe riportato ferite da taglio superficiali la ragazza di appena 19 anni, soccorsa nel tardo pomeriggio odierno in via Caprera. La giovane, secondo una prima, parziale, ricostruzione dell'accaduto, si trovava all'interno di l'agenzia viaggi-money transfer gestita da stranieri e affacciata lungo la piccola traversa del ben più trafficato corso Leonardo Da Vinci quando un soggetto - non è chiaro se in qualche modo legato all'esercizio o alla signorina con la quale comunque poco prima aveva avuto un diverbio - avrebbe tirato un cazzotto alla vetrina mandandola in frantumi, con schegge che hanno poi raggiunto la diciannovenne, nipote del titolare dell'attività. E' scattata così la richiesta di intervento tanto di un'ambulanza - attivata per un ipotizzato codice giallo - tanto delle forze dell'ordine, cui spetterà chiarire i contorni dell'accaduto. Medicata in loco, la ragazza, fortunatamente, non ha necessitato del trasporto in ospedale.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco