Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 52.489.034
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 16 settembre 2018 alle 11:09

Scherma Lecco: premiata l'atleta paralimpica Sofia Brunati

Sofia Brunati, giovane atleta paralimpica del Circolo della Scherma Lecco, è stata riconosciuta tra le eccellenze dello sport brianzolo e lecchese dalla rivista "Vivere".


Venerdì sera, nella splendida cornice del Golf Club Lecco di Annone Brianza, la rivista "Vivere", edita da Bellavite Editore con sede in Missaglia, ha organizzato il "cocktail di fine estate" in cui sono stati premiati gli atleti più rappresentativi della Brianza e del territorio di Lecco.
Tra di essi la nostra Sofia Brunati, schermitrice paralimpica reduce dal quinto posto agli europei integrati di Jesi e soprattutto vincitrice della medaglia d'argento ai recenti Campionati Mondiali tenutisi a Varsavia, che è stata premiata dal sottosegretario con delega ai grandi eventi sportivi di Regione Lombardia Antonio Rossi.
Rossi ha ricordato come la mancata qualificazione ai mondiali di calcio della nazionale abbia fatto riscoprire che esistono altri sport che rappresentano un'eccellenza nazionale spesso sottovalutata: come la scherma che, lo ricordiamo, è la disciplina che annovera il primato nel medagliere in tutta la storia dello sport italiano.


Il premio della rivista "Vivere" è stato un ulteriore riconoscimento del lavoro svolto con impegno e dedizione dalla nostra Sofia e dal nostro Maestro Mirko Buenza, che gestisce la Sala d'Armi del Circolo insieme a tutto lo staff.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco