Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 56.026.394
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 06 novembre 2018 alle 15:44

Sanità, Gallera: dal 2019 cannabis terapeutica anche dai centri di cure palliative

"Con la delibera delle 'Regole 2019' che verrà approvata in Giunta a fine novembre, verrà aggiornato l'elenco delle strutture abilitate alla redigere il piano terapeutico per l'utilizzo di farmaci a base di cannabis con l'inserimento anche dei centri di cure palliative". Lo ha detto l'Assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, rispondendo in Consiglio regionale a un'interrogazione avente oggetto la 'Possibilità di redigere il piano terapeutico per l'utilizzo di farmaci a base di cannabis da parte dei centri di cure palliative'.
"Le indicazioni terapeutiche - ha spiegato l'assessore - e la rimborsabilità a carico del SSR (Servizio Sanitario Regionale) delle preparazioni magistrali a base di cannabis per uso medico sono espressamente previste dalla DGR 491 del 2.8.2018 -Determinazioni in ordine alla gestione del servizio sociosanitario per l'esercizio 2018". "La prescrizione di tali preparazioni galeniche magistrali - ha concluso - a carico del SSR avviene sulla base di un Piano Terapeutico compilato esclusivamente da medici specialisti operanti in strutture ospedaliere pubbliche e private accreditate. Tale elenco con la delibera sulla gestione del servizio sociosanitario per l'esercizio 2019 sarà aggiornato prevedendo anche i centri di Cure Palliative che operano all'interno delle strutture sanitarie pubbliche e private accreditate". (LNews)
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco