Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 56.025.226
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 08 novembre 2018 alle 17:22

Lecco: in arrivo le telecamere per via Ferriera e Raffealla Forni, 'supplente' del comandante della PL

Il comandante della Polizia Provinciale
Raffaella Forni
È stato individuato un “supplente” in attesa che il bando per la selezione del nuovo comandante della PL di Lecco dia il suo esito. Sarà Raffaella Forni, numero uno della Polizia provinciale, a prendere la guida del corpo dei vigili fino a quando non sarà individuato il successore - questa volta definitivo - di Franco Morizio, andato in pensione a marzo. Il bando dovrebbe essere espletato entro la fine di dicembre e nei primi giorni del nuovo anno dovrebbe prendere servizio il nuovo comandate che avrà vinto il concorso. Nel frattempo appunto Forni si distaccherà per qualche ora la settimana - non più di 12/15 ore - da Villa Locatelli per dare un supporto agli agenti lecchesi. “In via cautelativa - spiega l’assessore alla Polizia locale Francesca Bonacina - l’incarico del comandate Forni al Comune di Lecco avrà un termine più lungo, che potrebbe arrivare alla fine di gennaio o a febbraio, ma ritornerà a svolgere appieno il suo ruolo di comandante della Polizia provinciale appena ci sarà un nuovo comandante in città”.
E non è la sola novità che riguarda la sicurezza. Sono stati stanziati dall’Amministrazione comunale 42.700 euro per l’ampliamento dell’impianto di videosorveglianza cittadino. Si tratta delle trenta telecamere che nelle prossime settimane verranno piazzate in via Ferriera e in via Carlo Porta, un’area particolarmente attenzionata dalle forze dell’ordine per via degli episodi di spaccio registrati. Il primo lotto di apparecchiature verrà installato entro i primi di dicembre: circa venti occhi elettronici in via Ferriera e in una piccola parte di via Carlo Porta, dove i lavori verranno ultimati con il secondo lotto di dieci telecamere a gennaio. Della fornitura, del posizionamento e della messa in rete dei nuovi dispositivi con il sistema di videosorveglianza comunale si occuperà la società napoletana Selcom Srl che già a febbraio si era aggiudicata il servizio per due anni.
M.V.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco