Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 63.296.927
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 14 novembre 2018 alle 13:58

Ballabio, Pasturo e Introbio si affidano al digitale per la gestione delle pratiche edilizie

È in programma il 15 novembre, a partire dalle ore 14.30 presso la sala consiliare del Comune di Ballabio, l’incontro aperto a professionisti e cittadini per la presentazione di CPortal, il nuovo portale online che agevola gli interventi e la gestione delle pratiche edilizie. Nei Comuni di Ballabio, Introbio e Pasturo è infatti nato lo Sportello Unico digitale per l’Edilizia che consentirà di gestire pratiche in modo completamente digitale, quindi con una maggiore velocità e comodità da parte di professionisti del settore e dei cittadini. Grazie a CPortal il Comune si attiene al rispetto delle normative relative all’amministrazione digitale, alla semplificazione e alla trasparenza amministrativa, così come indicato dalle ultime disposizioni del D.L. 90/2014, convertito con modificazioni dalla Legge 114/2014, tese ad accelerare sui servizi online e sul processo di digitalizzazione delle amministrazioni pubbliche. Secondo le nuove norme, i Comuni sono tenuti a elaborare un piano per la compilazione online di tutte le istanze da parte di cittadini, aziende e associazioni. In materia di trasparenza e semplificazione, le linee guida devono permettere il completamento della procedura, il tracciamento dell’istanza con individuazione del responsabile del procedimento e, ove applicabile, l’indicazione dei termini entro i quali il richiedente ha diritto a ottenere una risposta. Il dott. Ruggero Beretta di Starch afferma: “Abbiamo progettato CPortal e l’applicativo internet ArchiPro per rispondere alle esigenze di trasferimenti di informazioni degli uffici comunali creando un collegamento semplice e rapido con chi opera all’esterno. Siamo orgogliosi di poter offrire anche ai Comuni di Ballabio, Introbio e Pasturo la nostra esperienza trentennale nell’applicazione di queste soluzioni”. CPortal è stato progettato e realizzato da STARCH, azienda specializzata nella produzione di software e soluzioni per l’automazione degli uffici tecnici della Pubblica Amministrazione. Ad oggi la società vanta una trentennale esperienza, con oltre 120.000 pratiche edilizie presentate in modalità digitale da parte di 20.000 professionisti sui front-office di oltre 200 comuni attivi. Per ogni pratica presentata online, CPortal fornisce informazioni relative alla prassi amministrativa, alla normativa di riferimento, ai costi, agli interventi edilizi ammessi e alla sua posizione sulla cartografia comunale.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco